CONDIVIDI

Ciclone devastante in Mozambico: già 150 morti, centinaia i dispersi.

Ciclone Mozambico
(Twitter)

 Una strage immane che porterà alla fine a centinaia di morti. Sono già 150 le vittime accertate del ciclone Idai che si è abbattuto poche ore fa su Mozambico, Zimbabwe e Malawi. Ci sono però centinaia di dispersi che con ogni probabilità finiranno purtroppo nella lista delle vittime. I tre Paesi colpiti sono in ginocchio soprattutto nelle aree rurali dove decine di migliaia di persone sono completamente isolate con strade spazzate via, blackout elettrico e telecomunicazioni ko. In totale le persone che sono state colpite da questo ciclone sono oltre 1 milione e mezzo in base a quanto si apprende da dati dell’Onu e fonti governative ufficiali. La città più colpita è Beira, centro portuale del Mozambico.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore