Home News “Salviamo Patrick”, storia della raccolta fondi per salvare Patrick Majda

“Salviamo Patrick”, storia della raccolta fondi per salvare Patrick Majda

CONDIVIDI

Salviamo Patrick è il nome di una raccolta fondi nata su GoFundMe con l’intento di raccogliere una grande somma di denaro per poter curare Patrick Majda da una grave forma cancerogena. Scopriamo cos’è e come dare una mano.

Patrick Majda ha quarant’anni, fa il meccanico e vive una vita tranquilla in quel di Bologna con la compagna Luciana Grieco. Lei è un’avvocatessa che da giovane si è trasferita nel capoluogo emiliano per studiare e non è più tornata indietro. I due si sono conosciuti due anni prima, andando a ballare insieme sotto invito d’amici. Luciana e Patrick s’innamorano profondamente. “Un ragazzo solare, sempre di buon umore.”, così lo definisce lei. La giovane coppia inizia così una felice e passionale relazione. Destino vuole che purtroppo, arrivato il 2017, compaia nelle vite di Patrick e Luciana un terribile mostro, il cancro.

Salviamo Patrick, la scoperta della malattia e le cure mediche

Patrick presenta dei forti dolori addominali e viene portato d’urgenza al pronto soccorso. “Tornammo a casa, ma poi Patrick fece accertamenti su consiglio del medico di base.” Il tempo passa e i disturbi di Patrick restano costanti, solo nel 2018 i medici arrivano alla tragica scoperta: un cancro, precisamente un adenocarcinoma mucinoso al colon. La coppia rimane sconvolta e Patrick si prepara ad un intervento immediato per debellare la malattia: la prima linea d’azione è quella chirurgica, che verrà poi supportata dalla chemioterapia. L’operazione ha esiti positivi, per un breve periodo Patrick torna ad essere quello di una volta, ma nel giro di pochi mesi il cancro torna a divorare la vita del giovane meccanico. Il tumore è immune alla radioterapia e all’immunoterapia, l’unica strada è la medicina sperimentale. La Penn Medicine’s Abramson Cancer Center di Philadelphia, Pennsylvania, è il luogo dove si concentrano le speranze della coppia bolognese. “Ci hanno sottoposto ben tre protocolli sperimentali, ma i costi sono spropositati e l’importo va versato subito.” 

Salviamo Patrick, il progetto su GoFundMe

Da qui nasce l’idea di Luciana, richiedere una donazione sulla piattaforma GoFundMe per raggiungere la somma di 500mila euro, cifra necessaria alle cure di Patrick, e lanciare un annuncio in tutta Italia. “Se saremo in tanti, anche un piccolo sforzo può diventare un grande aiuto.” La donazione è stata finanziata da grandi personaggi dello spettacolo e dello sport come Gianni Morandi, Daniele Silvestri, Dino Meneghin e Alberto Tomba. Luciana Grieco tiene a specificare di effettuare la donazione solo attraverso bonifico e di diffidare dai truffatori per strada. Il link del progetto GoFundMe di Luciana e Patrick: https://ca.gofundme.com/una-speranza-per-patrick

“Patrick ha tantissima voglia di lottare […] Ora abbiamo bisogno che lui guarisca per poter andare avanti con la nostra vita.