CONDIVIDI

Nella prima puntata del programma Mediaset ‘Non è la D’Urso’, Fabrizio Corona ha chiesto pubblicamente scusa alla conduttrice napoletana per aver attaccato il figlio, quindi ha fatto una promessa importante.

Fabrizio Corona è stato al centro di molte polemiche, l’ultima delle quali quella riguarda l’arcinoto caso Fogli, per il quale ha chiesto scusa al diretto interessato in una conferenza stampa. Ieri l’ex re dei paparazzi ha concesso il bis a ‘Non è la D’Urso’, scusandosi questa volta con la conduttrice napoletana con cui in passato ci sono stati diversi screzi: “Il primo a sbagliare con te sono stato io. Quando si combatte bisogna lasciare fuori i figli. Ti chiedo scusa per tuo figlio”. Il cronista di gossip si riferisce ad un articolo in cui sosteneva che il figlio di Barbara D’Urso stava fumando una canna.

Barbara ha accettato le scuse di Corona ed in un secondo momento gli ha chiesto di proteggere Carlos: “Ti ho già detto che quando ho visto Carlos in tribunale vestito come te non mi è piaciuto. Abbiamo parlato a lungo di questa cosa, tu mi hai spiegato le tue ragioni. Ma ti prego: proteggi tuo figlio”, una richiesta a cui l’ospite ha risposto in maniera convinta: “Te lo prometto”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI