CONDIVIDI

Dramma questa mattina a Noventa Vicentina: una donna viene travolta e uccisa durante un tentativo di rapina davanti alla nipote.

noventa vicentina
(screenshot video)

Choc stamattina intorno all’ora di pranzo in provincia di Vicenza: due malviventi hanno preso di mira due donne che a quanto pare stavano prelevando al bancomat dell’Ufficio Postale vicino al Municipio di Noventa Vicentina. I criminali hanno portato via di peso una seconda donna, sembra la zia della vittima, che si trovava all’interno di un’auto, una Mercedes, quindi hanno provato a rubare la vettura.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Donna muore durante un tentativo di rapina

La proprietaria dell’auto è rimasta aggrappata al mezzo, finendo per essere trascinata, quindi travolta e uccisa nel tentativo di rapina. La corsa della Mercedes è finita dopo pochi metri, così il malvivente a bordo è salito su una Panda guidata dal complice e i due si sono dileguati. La donna, che ha circa 50 anni, è stata trasportata in gravi condizioni all’ospedale di Vicenza in rianimazione. La nipote è rimasta illesa e ha potuto solo assistere attonita a quanto stava accadendo sotto i suoi occhi.

La donna ferita, originaria del veronese, è deceduta un paio d’ore dopo il ricovero all’ospedale San Bortolo di Vicenza, a causa delle gravi ferite riportate. Sconcerto per l’accaduto da parte del sindaco di Noventa Vicentina, Marcello Spigolon: “E’ un fatto increscioso e gravissimo e stiamo aspettando che gli inquirenti facciano chiarezza su quanto accaduto nella speranza che i responsabili siano catturati. La comunità è sconvolta per la gravità del fatto e perché, vista la dinamica, l’orario e il luogo poteva coinvolgere anche altre persone, anche dei bambini…”.