Home News Cristiano Ronaldo, ovazione a cena dopo il trionfo in Champions – Video

Cristiano Ronaldo, ovazione a cena dopo il trionfo in Champions – Video

CONDIVIDI
dopo il trionfo in Champions
(Getty Images)

Cristiano Ronaldo accolto da un’ovazione al ristorante Catullo di Torino dopo aver trascinato la Juventus alla qualificazione ai quarti di Champions.

Ieri sera i tifosi della Juventus hanno vissuto una serata che non si dimentica facilmente, la squadra di Torino doveva rispondere alle critiche dell’ultimo periodo con una prestazione maiuscola e lo ha fatto. Gli uomini di Allegri sono scesi in campo con determinazione ed hanno affossato l’Atletico Madrid per 90′, al resto ci ha pensato Cristiano Ronaldo: il portoghese, fino a ieri sera inconcludente in Champions League, ha trascinato la Juve alla qualificazione con una prestazione maiuscola condita da una tripletta che ha scacciato l’incubo eliminazione ed ha zittito i critici.

Passata la paura, i tifosi bianconeri hanno celebrato il loro campione allo stadio, sui social e fuori dal campo. Anche la stampa specializzata si è inchinata all’ennesima prestazione fuori dal comune del portoghese, sottolineandola in prima pagina con titoli lusinghieri. Insomma sono tutti d’accordo nell’affermare che la Juventus e CR7 hanno compiuto un’impresa e che i bianconeri tornano a pieno titolo in corsa per la vittoria della “coppa dalle grandi orecchie”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cristiano Ronaldo accolto da un’ovazione al ristorante

Nel dopo partita c’è stato spazio anche per qualche polemica per il gesto di esultanza del fuoriclasse lusitano. Nulla che potesse rovinare l’atmosfera di festa e la gioia dei tifosi juventini che hanno celebrato il loro campione anche al termine della partita: CR7 è infatti andato a cena nel ristorante Catullo di Torino dove è stato accolto con un’ovazione da parte dei presenti. Il campione è passato a testa bassa, ma ha accennato un sorriso quando ha percepito le lusinghe dei tifosi. Gli juventini, insomma, sono di nuovo perdutamente innamorati del loro campione dopo la prima vera prestazione da “Marziano” di questa stagione. L’attesa è stata ripagata, d’altronde come ha detto lui stesso: “Sono stato preso per questo”.