Home News Paolo Brosio in lacrime: “Se vinco costruisco un ospedale a Medjugorje”

Paolo Brosio in lacrime: “Se vinco costruisco un ospedale a Medjugorje”

CONDIVIDI
Brosio
(Screenshot)

Paolo Brosio in lacrime all’Isola dei Famosi: “Spero di vincere per poter costruire un ospedale a Medjugorje”. 

Momento di grande commozione nella puntata di ieri sera dell’Isola dei Famosi per Paolo Brosio. Nelle ultime settimane il giornalista è apparso molto stanco, provato e demotivato. Così la produzione ha deciso di fargli una gradita sorpresa con un commovente video messaggio da parte di sua mamma: “Io sto bene ma se ci fossi tu in casa starei meglio. Il mio pensiero è sempre per te, che Dio ti benedica e benedica i compagni di avventura che sono lì con te”. Brosio evidentemente commosso non riesce a trattenere le lacrime e spiega quali sarebbero le sue intenzioni qualora riuscisse a vincere l’Isola dei Famosi: “Avete inquadrato la bambina che ho deciso di adottare a distanza in Bosnia, la mia piccola. Se sono qui, se dovessi per miracolo andare in finale e vincere, vorrei realizzare questo benedetto ospedale a Medjugorje. Per me è la cosa più importante”.

Chi è Paolo Brosio

Giornalista, scrittore e conduttore televisivo, è uno dei volti più noti al pubblico italiano. E’ nato il 27 settembre 1956 ad Asti. Laureato in giurisprudenza con il massimo dei voti, la sua carriera giornalistica inizia già nel 1979 quando collabora con il quotidiano La Nazione. Diventa capo ufficio stampa del Pisa e nel 1986 entra nella redazione del Secolo XIX fino al 1990. Quell’anno fa il suo ingresso nel mondo della televisione. E’ inviato di Studio Aperto su Italia 1 e poi del Tg4. Paolo Brosio passa in Rai nel 1997 dove prende parte, nel corso degli anni, a ‘Quelli che il calcio’, ‘Domenica in’, ‘Italia che vai’ e ‘Linea verde’. Nel 2006 prende parte alla quarta edizione de L’isola dei famosi.