CONDIVIDI

Tragico schianto a Pesaro lungo la Statale Adriatica: chi sono Giuseppe Troisi e Juendi Xhani, le due giovani vittime del drammatico frontale.

pesaro vittime
(foto Vigili del fuoco)

Due persone morte, ben cinque ferite: questo il bilancio di un tragico schianto che è avvenuto a Pesaro, lungo la statale Adriatica, all’altezza delle Siligate, nel tardo pomeriggio di ieri. A perdere la vita sono stati due ragazzi di 24 e 21 anni, Giuseppe TroisiJuendi Xhani, entrambi del posto. Gravemente ferite le due giovani che erano con loro, di 22 e 19 anni.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La dinamica del tragico schianto di Pesaro

L’autovettura guidata da Giuseppe Troisi, un’Audi A4, si è scontrata con una Hyundai Kona guidata da un 71enne. Con l’anziano si trovavano due bambini di otto anni. I tre occupanti sono rimasti quasi illesi e insieme alle due ferite sono stati trasportati all’ospedale di Pesaro. Sul luogo del drammatico incidente, sono giunti i vigili del fuoco e i sanitari del 118 oltre alla Polizia municipale che ha compiuto tutti i rilievi.

Grande lo strazio in città, dopo che la notizia si è diffusa. Particolarmente drammatici e strazianti i momenti dell’arrivo sul posto dei familiari dei due giovani. Il sindaco di Pesaro, Matteo Ricci, ha testimoniato a nome dell’intera città il proprio cordoglio: “Una tragedia immensa. La città è sconvolta e si stringe in un grande abbraccio alle famiglie dei ragazzi deceduti. Preghiamo affinché i feriti e i bimbi possano stare meglio presto. Grazie mille ai soccorritori. Quando succedono tragedie del genere si rimane senza fiato”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore