Home News Chi è Sebastiano Tusa, uno degli 8 italiani morti nel disastro aereo

Chi è Sebastiano Tusa, uno degli 8 italiani morti nel disastro aereo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:53
CONDIVIDI

Chi è Sebastiano Tusa, uno degli 8 italiani morti nel disastro aereo. 

Sebastiano Tusa

Archeologo di fama mondiale e assessore ai beni culturali della Regione Sicilia, Sebastiano Tusa è morto nel disastro aereo della Ethiopian Airlines che ha provocato 157 morti complessivi. Tra loro otto sono italiani.

Sebastiano Tusa, nato il 2 agosto 1952 a Palermo, era anche professore di Paletnologia presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli. Archeologo, era sovrintendente del Mare della Regione Siciliana dall’11 aprile 2018 quando aveva iniziato a ricoprire annche la carica di assessore ai Beni Culturali per la Regione Siciliana. Tusa era figlio del famoso archeologo Vincenzo Tusa. Famoso per aver trovato nel 2003 durante scavi da lui diretti a Pantelleria tre ritratti imperiali romani. Molto ampia anche l’attività di scrittore e divulgatore. Ecco le opere da lui scritte:

  • La preistoria nel territorio di Trapani, Marsilio, 1990.
  • Mozia, Publisicula, 1990.
  • Sicilia preistorica, Dario Flaccovio Editore, 1994.
  • La Sicilia nella preistoria, Sellerio, 1999,
  • Archeologia e storia nei mari di Sicilia, Magnus, 2010.
  • Selinunte, L’Erma di Bretschneider, 2011.
  • Sicilia archeologica, Edizioni di Storia e Studi Sociali, 2015. ISBN 978-88-9916-815-6
  • Primo Mediterraneo. Meditazioni sul mare più antico della storia, Edizioni di Storia e Studi Sociali, 2016
  • I popoli del Grande Verde. Il Mediterraneo al tempo dei faraoni,Edizioni di Storia e Studi Sociali, 2018

Leggi anche –> Le compagnie aeree più sicure al mondo: classifica del 2019