CONDIVIDI

Bimbo investito da autista ubriaco a Marostica in provincia di Vicenza: come sta il piccolo e chi è il conducente che ha colpito il passeggino.

bimbo investito
(screenshot video)

Paura ieri per una famiglia, che è stata colpita da un autista che guidava in stato di ebbrezza: ad avere la peggio è stato un piccolo di 14 mesi che è stato colpito in pieno dal camion ed è stato ricoverato in gravissime condizioni. Il bimbo si trovava nel passeggino, quando è stato colpito in via Monte Grappa a Marostica, nel vicentino. Il mezzo ha centrato in pieno la mamma e il passeggino con il piccolo a bordo. La donna se l’è cavata, al suo piccolo è andata peggio.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Come sta il piccolo e chi è Pietro Dal Santo

Purtroppo il bambino sarà costretto a convivere con una grave menomazione, infatti ha subito un delicato intervento nella tarda serata di venerdì che ha portato all’amputazione di parte di una gamba. L’operazione è stata eseguita d’urgenza dall’équipe chirurgica della Pediatria del policlinico di Padova. Qui il piccolo è stato portato dopo un primo ricovero a Vicenza. Inoltre preoccupa i medici una commozione cerebrale, per cui il piccolo è in terapia intensiva, sotto strettissima osservazione.

Il camionista che lo ha investito si chiama Pietro Dal Santo, cinquantotto anni, vicentino di Thiene, che è stato portato in caserma a Bassano del Grappa, dopo che ha rifiutato l’alcol test. Qui gli esami del sangue hanno confermato la guida in stato di ebbrezza. L’uomo è anche accusato di lesioni stradali gravissime. Secondo alcuni testimoni, barcollava vistosamente prima di mettersi alla guida e provocare quel disastro. Pietro Dal Santo, stando alle informazioni riportate sul suo profilo Facebook, è un venetista convinto ed è stato ritenuto simpatizzante del cosiddetto Movimento dei Forconi.