Home News Alessio Boni malato e sofferente: “E’ stato devastante, ho toccato il fondo”

Alessio Boni malato e sofferente: “E’ stato devastante, ho toccato il fondo”

CONDIVIDI

Alessio BoniAlessio Boni, protagonista della fiction La compagnia del cigno, ha confessato in un’intervista qualcosa accaduto nel passato: “Sono stato malato e ho sofferto tantissimo”. 

L’attore Alessio Boni qualche tempo intervistato dalla rivista Ok Salute aveva parlato di una sua sofferenza personale che affonda le radici nel passato. Ecco le sue parole che raccontano di quanto sia stato anche fisicamente male in seguito ad una storia d’amore finita: “È stata una storia d’amore devastante, di cui non ho mai parlato, un’ossessione. E io ho sofferto tanto, a lungo. Non riuscivo a lavorare, non uscivo più. Finché, dagli occhi di mia madre, ho capito che il mio equilibrio era in pericolo”.

Leggi anche –> Stasera in tv, La Compagnia del Cigno: trama del 14 gennaio

Alessio Boni rivela: “Era la mia ossessione”

“In quei mesi non piangevo – spiega Boni -. Seguivo con la mente il feretro della passione più devastante della mia vita. Me ne stavo annichilito, malato nell’anima, la rabbia che montava dentro e non riusciva a diventare lacrime”. La storia era diventata un’ossessione quando ancora stavano insieme: “Lavorare? Non ne parliamo. La negatività mi avvolgeva, la tensione era così alta che il mio personaggio lo facevo malissimo. Senza di lei ero infelice, con lei ero infelice. Eppure dipendevo da una sua parola, da una sua telefonata, da un appuntamento al bar”.

“Ho sofferto tanto, a lungo – conlcude Alessio Boni -. Certo, c’è chi rimane invischiato anni in relazioni di questo genere, mentre io ho scansato in tempo l’ossessione, quella che, dai e dai, prosciuga le energie vitali. È stato un periodo oscuro. Però, se tornassi indietro, sceglierei di attraversarlo ancora”. 

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!
✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore ✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore