CONDIVIDI

MasterChef ItaliaGiorgio Locatelli, chi è: età, vita privata e carriera del giudice di MasterChef che piace a tutti sia tra il pubblico che tra la critica. 

Giorgio Locatelli nasce a Corgeno di Vergiate (VA), sulle rive del lago Maggiore, nel 1963. Raggiunta l’età adulta e messo davanti alla possibilità di gestire il locale familiare, Giorgio decide di dare una svolta definitiva alla sua vita e di trasferirsi in Gran Bretagna, precisamente Londra. Partendo dalla capitale inglese, Giorgio inizia a costruire le basi della suo sogno culinario: comincia a lavorare al Savoy Hotel di Anton Edelmann.

Dopo un periodo passato tra le cucine francesi del Laurent e del Tour D’Argent, Giorgio torna a Londra per lavorare allo Zafferano, luogo che lo renderà celebre e che otterrà, grazie a Giorgio, una prestigiosa stella Michelin nel 1995.

Giorgio Locatelli: vita e carriera dopo lo Zafferano

Il sogno del cuoco italo-londinese si realizza finalmente nel 2002, quando insieme alla moglie Plaxy fonda la Locanda Locatelli, nella conosciutissima Seymour Street. Il ristorante nasce con l’intento di celebrare il cibo italiano in una realtà lontana come quella londinese.

Durante questo periodo Giorgio fonda anche il Ronda Locatelli, situato all’interno dell’hotel Atlantis The Palm di Dubai.

Causa un’esplosione dovuta ad una fuga di gas, nel 2014 la Locanda Locatelli chiude i battenti per alcuni mesi. È in questo periodo che Giorgio, sotto consiglio della sua compagna, comincia a partecipare come giudice a diversi show di cucina in tutto il Regno Unito (programmi come The Big Family Cooking Showdown e Bake Off Rival). Grazie a questi programmi Giorgio acquista popolarità anche al di fuori della Gran Bretagna, diventando uno chef di fama internazionale.

Giorgio è anche autore di numerosi libri di ricette, come Made In Italy, Food e Stories (2008) e Made in Sicily (2011), ritenuto il libro scritto in inglese di cucina siciliana migliore al mondo.