Home News Cronaca Elisa, il dramma della bimba malata di leucemia: “La bestia è tornata”

Elisa, il dramma della bimba malata di leucemia: “La bestia è tornata”

CONDIVIDI

Elisa, il dramma della bimba malata di leucemia: “La bestia è tornata”, ha spiegato il padre Fabio Pardini in un post su Facebook.

Elisa
(Facebook)

“La bestia è tornata”, questo scrive Fabio Pardini, papà di Elisa, la bimba malata di leucemia la cui vicenda è divenuta di dominio pubblico ormai quasi due anni fa. Era infatti il 2017 quando era scattata una vera e propria campagna di sensibilizzazione in tutta Italia e non solo pur di trovare un donatore di midollo osseo compatibile quanto più possibile con quello della piccola.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Due anni di battaglia per Elisa, malata di leucemia

Il papà di Elisa ha scelto di tornare sui social, per spiegare che un anno dopo il trapianto, avvenuto a gennaio 2018, la situazione è tutt’altro che confortante. Lo ha fatto perché dice di sentirsi in dovere di spiegare come stanno le cose alle tante persone che in questi due anni di battaglia non hanno fatto mancare il supporto alla piccola. “La tanto temuta leucemia e’ritornata a riprendersi il corpicino minuto di soli 12 chili della piccola Elisa”, sono le terribili parole di Fabio Pardini.

La battaglia combattuta da Elisa per la sua vita aveva trovato il supporto di molte persone, anche nel mondo dello spettacolo, che avevano lanciato appelli e chiesto che venisse fatto l’impossibile per la piccola. Erano giunte davvero molte richieste sia ai centri trasfusionali che all’Admo, quindi a novembre 2017 era stato trovato il donatore e due mesi dopo si era arrivati al trapianto. Però, già in estate la situazione si era aggravata e ora – a leggere quello che scrive il papà – Elisa sta molto male ma non vuole mollare e combatte la sua sfida più importante.