Valentina Dallari e l’anoressia: “Chiara Ferragni il mio modello”

0
4

Valentina Dallari, ex tronista di ‘Uomini e donne’, in un’intervista ‘accusa’ Chiara Ferragni: “L’anoressia? Lei il mio modello”, sostiene.

valentina dallari anoressia
(Instagram)

L’ex tronista di ‘Uomini e donne’ Valentina Dallari, intervistata da ‘Le Iene’, ‘assolve’ Andrea Melchiorre dalle accuse secondo le quali sarebbe lui il responsabile del fatto che sia diventata anoressica e rilancia tirando in ballo altre situazioni della sua vita. “Sono passata da 4mila follower a 60mila e crescevano sempre di più” – ha raccontato ora che il peggio sembra passato – “Tantissime ragazze mi scrivevano, mi dicevano che apparivo più grassa, così ho iniziato a fare diete, saltare i pasti, da lì in poi è stata la mia condanna”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

I ‘modelli’ di Valentina Dallari e la lotta all’anoressia

Sotto accusa finisce il modello Chiara Ferragni: “Mi sentivo in dovere di perdere peso. Seguivo la Ferragni, in un’intervista disse che pesava 53 chili e ho preso questo numero come criterio della mia vita. La vedevo perfetta e con un sacco di seguito, pensavo bisognava essere come lei per essere belle”. Altro ‘modello’ è stata Chiara Biasi: “Seguivo Chiara Biasi mi affascinavano le spalle molto spigolose. Io avrei ammazzato per il suo fisico. Le ragazze volevano la Biasi e io gli volevo dare la Biasi”.

“Pensavo ‘se divento così magra avrò più follower, mi scrivono più brand, entro nel giro, avrò successo’. Ho iniziato a buttar via il cibo, mi sono ritrovata a prendere il sapone per i piatti e metterglielo sopra. Non toccavo cibo”, racconta Valentina Dallari, che ringrazia Maria De Filippi per la vicinanza e conclude: “Alcuni follower avevano smesso di seguirmi, altri mi insultavano, mi dicevano che ero orrenda. Mi sentivo veramente brutta”.