Home News Chi era Luke Perry: vita privata, carriera dell’attore morto a 52 anni

Chi era Luke Perry: vita privata, carriera dell’attore morto a 52 anni

CONDIVIDI

Si è spento a 52 l’attore americano Luke Perry. La notizia, diffusa dal sito Tmz, è stata confermata dall’ufficio stampa della star, destando stupore e commozione nel mondo del cinema e non solo. 

Luke Perry, diventato famoso soprattutto per aver interpretato il ruolo di Dylan McKay nella serie tv Beverly Hills 90210 negli anni ’90, era stato colpito da un ictus mercoledì scorso. Purtroppo è venuto a mancare qualche ora fa: la notizia, diffusa dal sito Tmz, è stata confermata dall’ufficio stampa dell’attore. Aveva solo 52 anni.

Luke Perry è deceduto al St. Joseph’s Hospital di Burbank, in California, dove era stato ricoverato dopo il malore accusato mentre si trovava nella sua abitazione di Sherman Oaks. “Era circondato dai suoi figli Jack e Sophie, dalla compagna Wendy Madison Bauer, dall’ex moglie Minnie Sharp, dalla madre Ann Bennett, dal patrigno Steve Bennett, dal fratello Tom Perry, dalla sorella Amy Coder, e dai parenti e amici stretti – si legge nel comunicato diffuso dall’agente dell’attore -. La famiglia apprezza l’esternazione di supporto e le preghiere giunte da ogni parte del mondo, e chiede di rispettare la privacy in questo momento di grande dolore. Al momento, non verranno diffusi ulteriori dettagli”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Una vita per il cinema

Coy Luther Perry III, questo il suo vero nome, era nato a Mansfield l’11 ottobre 1966, figlio di un operaio e di una casalinga. Ben presto decise di fare l’attore e si trasferì a Los Angeles, ottenendo i primi ruoli nelle soap opera Destini e Quando si ama, alla fine degli anni ’80. Ma è nel 1990 che arriva la vera svolta con Beverly Hills. Luke Perry viene infatti ricordato soprattutto per il ruolo di Dylan: girò quasi tutte le stagioni della serie (dal 1990 al 1995 ininterrottamente, poi dal 1998 al 2000). E, ironia della sorte, l’ictus l’ha colpito proprio nei stessi giorni in cui viene annunciato il ritorno di Beverly Hills 90210 con il cast originale quasi al completo.

In realtà, la carriera televisiva di Luke Perry è stata ben più ampia e articolata. L’attore è apparso in varie pellicole, come Buffy – L’Ammazza Vampiri, Il quinto elemento (diretto da Luc Besson) e Vacanze di Natale ’95 con Massimo Boldi e Christian De Sica, senza dimenticare le serie tv Oz, Le cose che amo di te, Will & Grace e Jeremiah. E’ inoltre apparso più volte, sotto forma di disegno animato, nei Simpson come telespalla di Krusty il clown, di cui è il fratello, e nel 2002 ha dato la voce a se stesso nella serie I Griffin (e l’elenco potrebbe continuare…). Da settembre 2016 era impegnato nella serie Riverdale: l’episodio pilota era andato in onda a gennaio 2017. Una grande perdite per il mondo del cinema, e in fondo per tutti noi.

EDS

 

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!
✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore ✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore