CONDIVIDI
simone cristicchi sanremo 2019 cantautore
Facebook

Chi è Simone Cristicchi: età, carriera e vita privata del cantautore romano grande protagonista a Sanremo 2019. 

Sale l’attesa per l’inizio del 69esima edizione del Festival di Sanremo. La data cerchiata in rosso sul calendario è quella di martedì 5 febbraio, quando si apriranno le danze al teatro Ariston. Alla conduzione ci saranno Claudio Baglioni, Claudio Bisio e Virginia Raffaele. Sono 22 le canzoni in gara per aggiudicarsi la prestigiosissima vittoria. Tra queste ci sarà anche ‘Abbi cura di me’ di Simone Cristicchi. Cantautore, attore e scrittore, è nato a Roma il 5 febbraio del 1977. Sarà quindi un compleanno da ricordare per lui quello di martedì prossimo. Simone Cristicchi è senza dubbio uno degli artisti poliedrici più apprezzati nel mondo dello spettacolo italiano. Il suo impegno per tematiche drammatiche come quelli delle malattie mentali e dei manicomi hanno fortemente influenzato la sua carriera, iniziata con la vittoria al Concorso Nazionale Cantautori nel 1998 e proseguita con l’apertura dei concerti di Max Gazzè e Niccolò Fabi nel 2000.

Leggi anche -> Nek, chi è: vita, carriera e curiosità del cantante di Sanremo 2019

Festival di Sanremo, chi è Simone Cristicchi: la carriera del cantautore che ha vinto nel 2007

Simone Cristicchi tenta la scalata al Festiva di Sanremo già nel 2003 e nel 2004, ma i suoi brani ‘Leggere attentamente le istruzioni’ e ‘Studentessa universitaria’ vengono scartati. Nel 2005 arriva la svolta con ‘Vorrei cantare come Biagio’, una canzone di denuncia delle condizioni dei giovani artisti quasi impossibilitati ad emergere con una propria personalità. Nel testo dice di voler assomigliare in tutto e per tutto a Biagio Antonacci, il brano diventa un tormentone. Nel 2006 si classica al secondo posto nella categoria Giovani al Festival di Sanremo con ‘Che bella gente’, dedicato a Mia Martini. La scalata tocca l’apice nel marzo del 2007, quando con ‘Ti regalerò una rosa’ Simone Cristicchi vince la 57esima edizione del Festival della canzone italiana. Tornerà all’Ariston nel 2010 con ‘Meno male’, scritto insieme al rapper Frankie hi-nrg mc, arrivando alla serata finale ma senza entrare nella top 3. Poi ancora nel 2013 (con ‘La prima volta (che sono morto)’ e ‘Mi manchi’) e nel 2018, quando nella quarta serata canta con Fabrizio Moro ed Ermal Meta ‘Non mi avete fatto niente’, brano che poi risulterà vincitore.

Leggi anche -> Ghemon, chi è: vita, carriera e curiosità sul cantante di Sanremo 2019

Simone Cristicchi, la vita privata: il matrimonio con Sara e i due figli

La vita sentimentale di Simone Cristicchi, ormai prossimo alla partecipazione al Festival di Sanremo 2019, è stata molto ‘lineare’. Nel 2008 è diventato padre di Tommaso, il suo primo figlio, nato dalla relazione con la compagna Sara che ha poi sposato nel 2010. L’anno successivo, nel 2011, l’archeologa romana l’ha reso padre di Stella, secondogenita della coppia. Qualche tempo fa Simone Cristicchi ha dedicato uno splendido messaggio d’amore alla sua famiglia: “Le mie note preferite? Mia moglie Sara e i miei due figli Tommaso e Stella”.

Leggi le nostre notizie su viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News