CONDIVIDI

Nuovo episodio di violenza sui bambini: una bimba è stata massacrata dal compagno della madre, la donna spiega che l’efferata violenza è causata da problemi psichici.

Ancora un caso di violenza su bambini emerge dalle cronache locali dopo la tragica morte di Giuseppe a Cardito. Le dinamiche dell’accaduto sono molti simili al noto caso occorso nel napoletano un paio di settimane fa: un uomo stava badando ai figli della compagna ed in un attimo di follia si è scagliato con violenza contro una bambina di appena 22 mesi. A denunciare l’accaduto è stata la madre della piccola dopo averla portata in ospedale. La donna, però, spiega che il suo compagno ha problemi psichici e chiede che venga aiutato. Questa ha detto anche che non sa se riuscirà a perdonarlo, ma lo ama e non vuole abbandonarlo. La piccola nel frattempo si trova ricoverata in gravi condizioni al Bambin Gesù di Roma.

Per ulteriori aggiornamenti sulla vicenda vi invitiamo a cliccare su questo link

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI