CONDIVIDI

Mauro Icardi non è più il Capitano dell’Inter, ecco cosa è successo. 

L’Inter nonostante la società sia relativamente nuova dimostra ancora una volta di non saper gestire al meglio i casi che si creano di volta in volta. L’ultimo in ordine di tempo è quello di Mauro Icardi. Il giocatore simbolo dell’Inter da oggi non è più il capitano nerazzurro. In base a quanto si apprende la decisione è stata presa di comune accordo tra società e giocatore e getta una luce inquietante sul futuro dell’attaccante argentino a Milano. La fascia passerà al portiere Samir Handanovic.

Solo pochi giorni fa Spalletti dopo la partita vinta contro il Parma aveva auspicato un incontro definitivo e chiarificatore tra società e giocatore perché la questione del rinnovo del contratto stava andando troppo per le lunghe e Icardi evidentemente ne era condizionato nelle sue prestazioni sul campo. Ora questa clamorosa svolta che apre le porte ad un eventuale addio a fine stagione.

Ecco il comunicato ufficiale dell’Inter sull’account Twitter:

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore