Home News Achille Lauro, clamorosa lite con Valerio Staffelli di Striscia la Notizia: “Sei...

Achille Lauro, clamorosa lite con Valerio Staffelli di Striscia la Notizia: “Sei un ignorante!”

CONDIVIDI
achille lauro valerio staffelli rolls royce droga
(screenshot)

Rolls Royce è un inno al consumo di droga? Achille Lauro, in gara a Sanremo, si scaglia contro Valerio Staffelli di Striscia la Notizia.

Scintille tra Achille Lauro e Valerio Staffelli. L’esibizione del cantante romano continua a far discutere. Il 28enne è in gara alla 69esima edizione del Festival di Sanremo con il brano ‘Rolls Royce’. E’ il testo della canzone, che fa una panoramica sulle ‘esteriorità’ che accompagnano le mode e soprattutto il mondo giovanile, ad aver acceso la polemica in questi giorni. In molti, infatti, hanno accusato Achille Lauro di aver scritto un brano che inneggia al consumo di droga. Una brutta gatta da pelare per il ragazzo, che ha visto la netta presa di posizione di Striscia la Notizia. Anzi, è stato proprio il programma satirico di Canale 5 ad avanzare per primo i dubbi su un possibile legame tra ‘Rolls Royce’, in gara a Sanremo, e il consumo di sostanze stupefacenti. Ma quando gli inviati sono andati a chiedere spiegazioni direttamente ad Achille Lauro, lui non l’ha presa benissimo.

Per essere aggiornato su tutte le notizie: CLICCA QUI!

Rolls Royce inneggia alla droga? Scintille tra Achille Lauro e Valerio Staffelli di Striscia la Notizia: “Sei un ignorante, il Tapiro lo meriti tu”

Achille Lauro ha letteralmente sbottato quando gli si è avvicinato Valerio Staffelli. L’inviato di Striscia la Notizia gli ha consegnato il classico Tapiro d’Oro per le polemiche di questi giorni, legate ai possibili riferimenti al consumo di droga che sarebbero contenuti nella canzone con cui è in gara al Festival di Sanremo, ‘Rolls Royce’. Il cantante, che già aveva respinto le accuse, si è scagliato contro Staffelli: “Io credo che invece di inventarti scemenze per avere pubblicità, dovresti pensare a cosa c’è dietro la musica. Tu sei un ignorante, ti meriti il Tapiro per essere il tonno più grande d’Italia”. L’inviato di Striscia la Notizia, dal canto proprio, è rimasto assolutamente fermo sulle sue convinzioni: “Non dovresti usare il Festival di Sanremo per pubblicizzare la droga”, ha detto ad Achille Lauro. La polemica, c’è da scommettere, non si chiuderà qui.

Leggi anche -> Sanremo 2019, “Achille Lauro mi fa schifo”: scoppia la polemica