Home News Alessandra Viero, chi è: vita e carriera della conduttrice di Quarto Grado

Alessandra Viero, chi è: vita e carriera della conduttrice di Quarto Grado

CONDIVIDI

Alessandra Viero è una delle giornaliste e conduttrici televisive più ambiziose del bel paese, passata in varie emittenti televisive e sempre distinta per la sua professionalità. Approfondiamo la sua vita e gli esordi della sua carriera.

Alessandra Viero nasce a Sandrigo (VI) nel 1981. Poche le notizie sulla sua infanzia, il primo dato certo è una prestigiosa laurea in Giurisprudenza, all’Università di Trento, ottenuta con il massimo dei voti e una embrionale carriera nei giornali locali. Diventata giornalista professionista nel 2006, esordisce nella testata giornalistica Corriere del Veneto e per l’emittente televisiva Rete Veneta, in particolare come conduttrice del Tg Bassano. Il 2008 è l’anno del suo passaggio in Mediaset, dove viene assunta dal Tg 4 come inviata. Nel 2010 la giovane vicentina vincerà il Premio Penna d’Oca per  “aver affrontato tutti gli aspetti umani ed economici di quei giorni terribili”: l’evento riportato è quello delle violente alluvioni che colpirono il territorio veneto lo stesso anno. Così racconta il suo sogno Alessandra:

“Fin da piccola sognavo di fare giornalismo in televisione. Ogni giorno guardavo Lilli Gruber condurre il telegiornale e fare l’inviata e l’ammiravo moltissimo […] Informare è un privilegio.”

Alessandra Viero, vita e carriera dopo il debutto a Mediaset

Durante il 2011 la giornalista diviene una delle conduttrici più influenti di TGcom 24, il programma all-news della stessa Mediaset. L’anno successivo è, per un breve mandato, conduttrice dell’infotainment televisivo Pomeriggio Cinque Cronaca: un programma curato da VideoNews e News Mediaset, surrogato estivo di Pomeriggio Cinque. Nello stesso anno vince il Premio internazionale dell’informazione Biagio Agnes, nella categoria Under 35. Dal 2013 diventa parte integrante della redazione di Studio Aperto, show news di Italia 1, dove conduce il TG delle 12.25. Nel 2014, pur mantenendo solido il suo posto a canale 6, la Viero prende parte anche alla conduzione di Quarto Grado, in onda su Rete 4, che la rende molto popolare a livello nazionale. La giornalista condurrà poi, insieme a Gianluigi Nuzzi dal 2015, lo spin-off di Quarto Grado su Canale 5: Segreti e delitti. Nel 2016 viene assunta come conduttrice di un nuovo programma di Rete 4, Il terzo indizio.

Alessandra Viero, vita privata

Sul fronte vita privata Alessandra è un muro impenetrabile: il lavoro è per la giornalista l’unico obiettivo al momento, tutte le sue forze sono infatti volte a soddisfare la sua unica e rara ambizione.