Home News Chi sono gli Stradaperta, la band storica di Antonello Venditti

Chi sono gli Stradaperta, la band storica di Antonello Venditti

CONDIVIDI

Gli Stradaperta sono un gruppo nato dall’amore per la musica, il loro talento fa strada e presto diventano la band prediletta di Antonello Venditti. Sveliamo la loro storia.

Gli Stradaperta sono un gruppo folk italiano. La band nasce nel 1974 a Roma. Il gruppo iniziale è composto da nomi ormai noti: Renato Bartoli, la voce; Rodolfo Lamorgese, il chitarrista classico con Claudio Prosperini alla chitarra elettrica; Marco Vanozzi, che diventa il bassista ufficiale e Marco Valentini, ormai ex sassofonista del gruppo.

Il gruppo comincia suonando in diverse fiere folk nella zona di Folkstudio, organizzate nelle scuole e i licei capitolini. Successivamente partecipano al quarto Festival di Musica d’Avanguardia e di Nuove Tendenze, vincendo il premio come miglior gruppo esordiente. Nel 1975 il gruppo ha il primo incontro con Antonello Venditti, che gli inizia all’etichetta discografica IT, con la quale tenteranno un primo approccio musicale (con il brano Compagno di Scuola). Con la nuova etichetta discografica il gruppo comincia a scrivere ed incidere nuovi brani. Con la mostra Il Suono al palazzo dei Congressi della capitale, il gruppo ha l’occasione di mostrare il suo valore. Nel 1977 la band folk incide l’LP Sotto il segno dei pesci di Venditti.

Stradaperta, la fama dopo il primo tour con Antonello Venditti

Nel 1978 il gruppo si stila un contratto con la Fonit Cetra e parte per il suo primo tour con Antonello Venditti: Sotto il segno dei pesci, che li rende famosi in tutta la nazione. Il 1979 il gruppo, presso i Trafalgar Studios di Roma, incide l’LP Maida Vale. Nello stesso periodo si conclude il brano di Antonello Venditti, Buona domenica, che prevederà il tour l’anno dopo. Il 1980 la band parte insieme a Venditti per la nuova tournée.

La band così diventa un cardine dei concerti di Antonello fino al 1984, con il concerto Circo Massimo, quando il gruppo decide di sciogliersi di comune accordo, mantenendo una solida amicizia. Il gruppo inciderà solo un altro LP, Figli dei figli della guerra (1983), e una raccolta pubblicata nel 2002: Antologia 1974-1984Nel 2014 il gruppo si è occasionalmente riunito, Venditti compreso, per la Reunion Stradaperta & Venditti alla PalaLottomatica Roma, eseguendo i loro cinque brani più famosi: Sotto il segno dei pesci, Giulia, Sara, Modena e Bomba o non Bomba.