CONDIVIDI
Diodato sanremo cantante ghemon duetto
(Facebook)

Ghemon ha scelto Diodato per il duetto della penultima serata del Festival di Sanremo, scopriamo qualcosa in più sul cantante di Aosta.

La penultima serata del Festival di Sanremo darà la possibilità a tutti gli artisti in gara di esibirsi nuovamente, con la variante ‘impazzita’ del duetto. Le 24 canzoni dovranno infatti essere interpretate non solo da chi si sta esibendo sul palco dell’Ariston, ma anche da un ospite appositamente scelto. E nel caso di ‘Rose viola’, Ghemon e i Calibro 35 hanno puntato tutto su Antonio Diodato, meglio noto semplicemente come Diodato. Un esperimento in piena regola, considerando che l’arrangiamento del brano sarà eseguito da artisti che operano su generi musicali molto diversi tra di loro. Diodato, nato ad Aosta nell’agosto del 1981 ma con origini pugliesi, torna quindi a Sanremo dopo la partecipazione della passata edizione.

Per essere aggiornato su tutte le notizie: CLICCA QUI!

Chi è Diodato: età e carriera del cantante che duetterà a Sanremo con Ghemon

L’attività artistica di Diodato inizia, di fatto, relativamente tardi. E’ il 2013 quando riesce a ottenere un’offerta discografica incidendo il suo primo album, ‘E forse sono pazzo’. Il disco riceve però ottime recensioni da parte delle più importanti riviste italiane. Si esibisce poi a Taranto nel concerto del Primo Maggio per poi essere selezionato, a dicembre, per partecipare al Festival di Sanremo nella categoria ‘Nuove proposte’. L’esperienza dell’Ariston è un successo, perché Diodato sfiora la vittoria chiudendo appena dietro Rocco Hunt, ricevendo comunque il premio della giuria di qualità. Vince l’MTV Italia Award a giugno 2014 nella categoria ‘Best New Generation’ e ad ottobre esce con il secondo lavoro discografico, ‘A ritrova bellezza’. Il terzo disco (‘Cosa siamo diventati’) è stato pubblicato a gennaio 2017. L’anno scorso ha partecipato al Festival di Sanremo tra i big, ‘Adesso’ (interpretato in coppia con il trombettista Roy Paci) ha chiuso all’ottavo posto.

Diodato, vita privata: la relazione ‘segreta’ con Levante

Molto riservato per quanto riguarda la sua vita privata, Diodato manterrebbe da quasi due anni una relazione sentimentale con la collega Levante, pseudonimo di Claudia Lagona. Il condizionale è d’obbligo perché nonostante la quantità industriale di indiscrezioni, nessuno dei due lo ha mai direttamente confermato né tantomeno smentito.