Home News Roma, infarto al volante: papà muore davanti ai figli di 7 e...

Roma, infarto al volante: papà muore davanti ai figli di 7 e 12 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:55
CONDIVIDI

Roma, infarto al volante: papà muore davanti ai figli di 7 e 12 anni. Ecco cosa è accaduto

infarto al volante

Un dramma atroce è avvenuto a Marino, in provincia di Roma. Un uomo di 50 anni stava viaggiando con la sua Lancia Y e a bordo del veicolo insieme a lui c’erano i figli di 7 e 12 anni. Ad un certo punto il cinquantenne si è sentito male al volante, ha avuto un infarto che lo ha colpito così all’improvviso e violentemente da non permettergli nemmeno di evitare il tamponamento con l’auto che lo precedeva sulla Via Appia Nuova al km 17.500 nel comune di Marino.

La dinamica di quanto accaduto e i tentativi di soccorso

Il dramma si è consumato in pochi secondi venerdì pomeriggio scorso. Ma la notizia di quanto accaduto è stata resa pubblica soltanto ora. Sul posto è arrivata una pattuglia della polizia stradale di Albano che si trovava nei pressi e ha visto tutta la scena. I sanitari del 118 sono arrivati poco dopo mentre molti altri automobilisti si erano fermati e avevano tentato di prestare i primi soccorsi. Gli agenti hanno portato via i due bambini sotto choc, mentre i sanitari provavano invano a salvare la vita del loro papà che purtroppo non ce l’ha fatta a sopravvivere. L’uomo al quale era stato praticato il massaggio cardiaco per diversi minuti è stato trasportato all’Ospedale di Tor Vergata dove però è morto pochi minuti dopo il suo arrivo. L’uomo abitava coi suoi bimbi e la moglie dopo l’incrocio di Santa Maria delle Mole, nella zona di Frattocchie.