CONDIVIDI
emiliano sala ipotesi
Emiliano Sala (Instagram)

Le ricerche private finanziate dalla famiglia di Emiliano Sala con una raccolta fondi annunciano il ritrovamento del relitto dell’aereo.

È stato annunciato il ritrovamento dei resti dell’areo che trasportava Emiliano Sala ed il pilota Dave Ibbotson. La notizia è stata diffusa dal quotidiano argentino ‘El Clarin’ dopo aver ricevuto le necessarie conferme. Ad effettuare la scoperta in pieno Mare del Nord è stato il gruppo privato che aveva intrapreso le ricerche da oltre una settimana, dopo che le autorità del Galles avevano a loro volta annunciato la fine delle operazioni di soccorso, a causa del perdurante maltempo. La tragedia avvenne lo scorso 22 gennaio. Il gruppo privato ha fatto sapere di avere localizzato il relitto “nelle profondità del Canale della Manica”. Immediatamente è stata informata del fatto la famiglia di Emiliano Sala. Suo padre Horacio, che vive in argentina con il resto dei parenti, si è detto sconvolto dalla notizia. Il relitto del Piper Malibu sul quale viaggiava Sala è stato rinvenuto nello specifico dalla nave FPV Morven. Per finanziare le ricerche private era stata aperta una campagna di raccolta fondi online, alla quale hanno partecipato con contributi di varia entità anche diversi calciatori famosi.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Emiliano Sala, ritrovato l’aereo: si procede con il recupero

La nave ha agito in collaborazione con la Marina britannica, che ha fornito supporto logistico. Adesso è al lavoro un’altra nave la Geo Ocean III, la quale è dotata di un batiscafo di piccole dimensioni per immersioni a grande profondità. Si cercherà di recuperare i resti dell’aereo. La zona in cui si era inabissato l’aereo era stata individuata con certezza già a fine gennaio. Ora però sono giunte ulteriori ricerche. L’area è situata a circa 24 miglia a nord di Guernsey. Ovviamente è stata informata anche la famiglia del pilota. Sulle possibilità di ritrovare sia quest’ultimo che Emiliano Sala vivi purtroppo le speranze si sono spente praticamente fin da subito. Impossibile sopravvivere in mare aperto durante il maltempo.