Home News Auto pirata travolge e uccide due ciclisti: nessun segno di frenata

Auto pirata travolge e uccide due ciclisti: nessun segno di frenata

CONDIVIDI

Nessun segno di frenataAuto pirata travolge ed uccide due uomini in bicicletta nel casertano: gli agenti arrivati sul luogo non hanno trovato alcun segno di frenata.

Ennesimo dramma stradale nelle prime ore di questa mattina sulla Statale 7 bis che conduce a Nola-Villa Literno, provincia di Capua, all’altezza di Caserta. Secondo le prime informazioni giunte due uomini in bici sono stati travolti da un’auto che non si è fermata a prestare soccorso dopo l’incidente. Gli uomini erano due immigrati un senegalese di 20 anni ed un suo coetaneo del Gambia. Si tratta del secondo incidente di questo tipo in soli 7 giorni, settimana scorsa, infatti, un uomo in Trentino ha investito un ciclista e non contento ha cercato di finirlo andando in retromarcia.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Auto pirata travolge due ciclisti, nessun segno di frenata

Sul luogo del delitto si sono recati i Carabinieri che si sono occupati di ricostruire la dinamica dell’accaduto. Sull’asfalto in prossimità dei due ciclisti uccisi dall’auto pirata, non è stato trovato alcun segno di frenata, dettaglio che fa propendere per due ipotesi: che l’automobilista abbia perso il controllo del mezzo magari per un colpo di sonno, o che possa averli investiti di proposito. Al momento, però, si tratta esclusivamente di ipotesi visto che nella zona non ci sono presenti telecamere dalle quali osservare cosa è successo, ed al momento non sono stati trovati testimoni che possano confermarle.