CONDIVIDI
Rafael Toloi

L’Atalanta vince sulla Juventus 3-0, ma Toloi riceve la brutta notizia che il figlio che sarebbe dovuto nascere è morto

Nessuna vittoria potrà mai essere di consolazione per Rafael Toloi il difensore brasiliano dell’Atalanta che dopo aver vinto la partita contro la Juventus avrebbe ricevuta la notizia che nessun padre dovrebbe mai ricevere. Il bimbo che avrebbe dovuto dare al mondo sua moglie Flavia non ce l’ha fatta. Dieci settimane ed il mondo tra le mani, fino a quella visita il cui responso ferisce l’anima di Rafel e Flavia. Il cuore del loro piccolo non batteva più. Senza dire nulla pare che la moglie di Toloi non avrebbe comunicato la notizia al marito ma avrebbe atteso la fine della partita che l’Atalanta vince sul 3-0. Entusiasmo grande della squadra e di Rafael che però al rientro a casa viene smorzato dalla triste notizia.

Toloi e la morte del figlio, ringrazia sui social chi gli è stato vicino

Dopo aver ricevuto la brutta notizia che il figlio che sarebbe dovuto nascere non c’era più, il difensore dell’Atalanta sui social ringrazia tutte le persone che si sono stretti intorno alla sua famiglia sostenendoli nel dolore detta triste notizia. Accanto a Rafel e Flavia i compagni di squadra, gli amici, la famiglia e scrive rivolgendosi a Dio: “Ha conservato il meglio per noi”.

LEGGI ANCHE—>Atalanta Juventus, Coppa Italia diretta streaming: dove vederla, no Rojadirecta