Home News Stasera in tv, Masterchef: anticipazioni del 31 gennaio

Stasera in tv, Masterchef: anticipazioni del 31 gennaio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:43
CONDIVIDI

Stasera in tv, MasterchefQuesta sera in tv torna l’appuntamento con Masterchef, quali sfide attenderanno i concorrenti? Quali piatti prelibati prepareranno?: ecco le anticipazioni di oggi 31 gennaio.

Le prime due puntate dell’ottava edizione di Masterchef Italia (di cui qui potete trovare tutte le informazioni) sono servite per effettuare i casting e conoscere abilità e storie degli aspiranti cuochi in gara. I partecipanti alle selezioni del programma sono stati sottoposti a prove eccentriche, in cui bisognava valorizzare un singolo ingrediente o metterne assieme alcuni che apparentemente non avevano nulla in comune, il tutto per valutare capacità di improvvisazione e originalità di quelli che sarebbero diventati i 20 concorrenti.

Questa sera, invece, si torna al classico format del programma, con i concorrenti che si dovranno cimentare con la mistery box, il pressure test, invention test e la prova in esterna. A giudicare i loro piatti e la loro capacità di improvvisare e lavorare in gruppo ci saranno i giudici Antonino Cannavacciuolo, Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Giorgio Locatelli (ultimo arrivato al posto di Antonia Klugmann).

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Masterchef: anticipazioni del 31 gennaio

La prima puntata di questa sera, in onda su Sky Uno a partire dalle 21:15, vedrà i concorrenti alle prese con la prima mistery box di questa edizione. All’interno della scatola misteriosa si troveranno degli ingredienti con i quali i concorrenti dovranno creare un menù formato da primo, secondo e dolce che li presenti o li rappresenti. I migliori di questa prova avranno un vantaggio nel successivo invention test (che probabilmente consisterà nello scegliere alcuni ingredienti prima che inizi a ticchettare il cronometro).

Nella seconda puntata assisteremo invece alla prova in esterna, nella quale i concorrenti saranno divisi in due squadre, il compito è quello di cucinare un intero menù per i piloti dell’aviazione della 46a brigata di Pisa. A decidere quale squadra avrà servito il miglior menù saranno gli stessi aviatori, invitati a depositare una bandiera blu o rossa, in base al menù che hanno preferito. La squadra che avrà ottenuto più voti vincerà la sfida.