CONDIVIDI

Atalanta Roma apre il programma delle partite delle ore 15.00 della 21a giornata di Serie A. Ecco come e dove vederla in streaming e in tv e come sempre diciamo no a Rojadirecta ed altri siti illegali di questo tipo. 

Atalanta Roma
(Paolo Bruno/Getty Images)

Atalanta Roma a questo punto della stagione rappresenta a tutti gli effetti uno scontro diretto per l’Europa. La squadra di Gasperini ormai non può più essere considerata una sorpresa e ancora una volta si trova in piena corsa per l’Europa League e può anche fare un pensierino al quarto posto. La Roma dopo un inizio disastroso e sotto alle aspettative in campionato si è ripresa e si trova ora in piena corsa per l’Europa che conta. Entrambe devono dire grazie soprattutto all’esplosione di due giocatori. Uno è Duvan Zapata che dopo un difficile adattamento iniziale ha iniziato a far gol a raffica. L’altro è il giovanissimo Zaniolo che ha conquistato i tifosi, Di Francesco e tutta la critica a suon di gol e prestazioni di altissimo livello. Si prospetta dunque una partita altamente spettacolare e dai forti toni agonistici. 

Atalanta Roma, come vederla in streaming e in tv

Atalanta Roma sarà trasmessa su Sky Sport e Sky Calcio a patire dalle ore 15.00. Chi non può sedersi comodamente davanti alla tv può usufruire della piattaforma di streaming Sky Go scaricabile e utilizzabile sui vostri pc, tablet e smartphone. In alternative si può usufruire del servizio NowTv che permette di comprare anche le singole partite in pay per view. Come sempre vi sconsigliamo di affidarvi a siti illegali come Rojadirecta che oltre a fornirvi una qualità pessima di trasmissione rappresentano uno dei lati più oscuri e dannosi dello sport che tanto amiamo. A tal proposito vi invitiamo a leggere qui –> Serie A, Champions League e Calcio in generale in diretta Streaming ? Rojadirecta non è legale!

Atalanta Roma, probabili formazioni

Atalanta (3-4-3): Berisha; Palomino, Toloi, Mancini; Hateboer, Pasalic, de Roon, Castagne; Ilicic, Gomez, Zapata. All. Gasperini

Roma (4-2-3-1): Olsen; Florenzi (Santon), Manolas, Fazio, Kolarov; Nzonzi, Cristante; Zaniolo, Pellegrini (Kluivert), El Shaarawy; Dzeko. All. Di Francesco