CONDIVIDI
Julen mistero tappo

Mistero intorno al tappo spesso e compatto trovato nel tunnel che porta al pozzo in cui è morto il piccolo Julen.

Il ritrovamento del corpo senza vita del piccolo Julen ha scosso la Spagna intera. Tutti coloro che speravano in un miracolo, purtroppo, hanno dovuto ingoiare l’amara verità di una morte annunciata. Alla quale, naturalmente, tutti speravano potesse esserci un epilogo diverso. Adesso è il tempo del dolore, quello dei genitori prima di tutti. Ma non dovrà passare troppo prima che chi di dovere inizi a far luce su una tragedia che poteva e doveva essere evitata. Quel pozzo maledetto, lì, non doveva esserci. E’ stato costruito abusivamente, poco tempo fa. Una pratica purtroppo comune a Totalàn, spiegano le autorità locali. Julen è finito a 100 metri di profondità e sono parecchie le domande alle quali bisognerà dare risposta. Una di queste è relativa al ‘tappo’ di terreno e detriti che è stato ritrovato dai soccorritori fin da subito, quando hanno provato a capire dove fosse finito il piccolo di due anni.

Julen, il mistero del ‘tappo’ nel pozzo della morte

Tra Julen e chi si è prodigato nel provare a soccorrerlo fin da subito c’è stato un tappo. Un ammasso di terreno, detriti e altro materiale che ha rallentato enormemente le operazioni di tutte le persone impegnate nel recupero del bambino trovato morto questa notte, dopo 13 giorni dalla sua caduta nel pozzo di Totalàn. Si tratta, per ora, di un mistero. Alcuni membri della squadra di soccorritori reputano altamente improbabile che Julen possa aver provocato il distacco del materiale dall’interno, urtando contro le pareti durante la caduta. E che questo stesso materiale possa essersi ‘coagulato’ fino a tappare il tunnel. Al tempo stesso sono il volume e la consistenza a lasciare sgomenti i soccorritori. Il terreno era duro, compatto. Fin troppo, considerando che l’ultima pioggia era caduta 30 prima rispetto alla tragica caduta di Julen. E, inoltre, il tappo aveva uno spessore tra i 30 e i 60 centimetri. Dubbi e perplessità che dovranno essere necessariamente chiariti nelle prossime settimane.

Leggi le nostre notizie su viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore