CONDIVIDI
alda d'eusanio isola famosi
Facebook

Giovedì sera il debutto su Canale 5 de L’isola dei famosi, scopriamo insieme carriera e vita privata di una delle opinioniste: Alda D’Eusanio

C’è euforia nel mondo di Canale 5 per il gran debutto de L’isola dei famosi. Giovedì sera, il fortunato reality show condotto da Alessia Marcuzzi vedrà i concorrenti naufragare sull’isola dell’Honduras che sarà la loro dimora temporanea. Si annuncia un’edizione accesissima. Al fianco della Marcuzzi ci saranno due opinioniste, Alba Parietti e Alda D’Eusanio. Quest’ultima, nata a Tollo (in provincia di Chieti) il 14 ottobre del 1950, è una giornalista e conduttrice televisiva.

Leggi anche -> Chi è Daniele Bossari: età, storia dell’opinionista de L’isola dei Famosi 2019

Isola dei famosi, Alda D’Esuanio: la carriera in tv dell’opinionista

Quella a L’isola dei famosi sarà solo l’ultima delle partecipazioni televisive di Alda D’Eusanio. La 68enne è diventata una giornalista professionista nel 1988. Da quell’anno, fino al 1994, ha condotto il Tg2 Stanotte. In Rai era entrata nel 1980, dopo essersi laureata in sociologia. E’ stata l’autrice dell’antenato dell’odierno programma ‘La vita in diretta’, nel 1995, con ‘L’Italia in diretta’. E’ diventata famosa per aver condotto, dal 1999 al 2003, il talk show ‘Al posto tuo’. Ideato da Alda D’Eusanio, il programma proponeva storie non reali spacciate per vere. Per questo subì critiche feroci, ‘guadagnandosi’ l’appellativo di ‘regina delle bufale’. Ha vinto una causa per diffamazione nei confronti di un ragazzo che a Striscia la notizia l’accusò di aver taroccato una storia. Oggi cura una rubrica di interviste all’interno di ‘Cr4 – La repubblica delle donne’ di Piero Chiambretti.

Isola dei famosi, Alda D’Eusanio: il grave incidente e il coma del 2012

Alda D’Eusanio è stata sposata con il sociologo e docente universitario Gianni Statera. L’uomo è morto nel 1999. Nel gennaio del 2012 l’opinionista che da giovedì sera inizierà l’avventura a L’isola dei famosi ha subito un grave incidente in Corso Vittorio Emanuele, a Roma. Mentre attraversava la strada venne travolta da un motociclista appena fuori le strisce pedonali. L’incidente le ha causato la frattura dell’osso occipitale e 5 emorragie celebrali ed è stata per un mese in coma. Successivamente ha affrontato un lungo periodo di terapia riabilitativa neurologica.

Leggi le nostre notizie su viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News