Home News Ivan Cattaneo, chi è: carriera, storia e vita privata del cantante

Ivan Cattaneo, chi è: carriera, storia e vita privata del cantante

CONDIVIDI
Ivan Cattaneo
(screenshot video)

Ivan Cattaneo, chi è: carriera, storia e vita privata del cantante che ha fatto molto discutere nell’ultima edizione del Grande Fratello Vip.

Uno dei personaggi che hanno fatto più discutere al Grande Fratello Vip è sicuramente il cantante Ivan Cattaneo, omosessuale dichiarato e volto noto soprattutto negli anni Ottanta, quando rilanciò e rese celebri brani di successo del passato. Esonerato dal servizio militare per la sua “stravaganza”, fin da giovanissimo, l’artista si è fatto notare per le sue prese di posizione a difesa dei diritti degli omosessuali.

Potrebbe anche interessarti –> Ivan Cattaneo, Elia Fongaro respinge le sue avance: “Mi sei simpatico, ma…”

Carriera e successi di Ivan Cattaneo, protagonista della musica italiana

A fine anni Settanta, infatti, è al fianco del noto attivista Mario Mieli e partecipa al Festival del proletariato giovanile di Parco Lambro a Milano. A lui si deve “l’invenzione” di Anna Oxa, che partecipò a un Festival di Sanremo in versione punk. In quegli anni, è padrino e collaboratore dei primi gruppi punk-rock della scena italica del periodo. Prodotto dalla casa discografica Ultima Spiaggia, è uno dei simboli delle etichette alternative. Approda poi all’etichetta CGD, che lo lancia su un mercato più di massa: il singolo che lo consacra è Polisex, poi arrivano importanti cover di brani famosi come Nessuno mi può giudicare e Una zebra a pois, contenuti nell’album 2060 Italian Graffiati, capace di vendere quasi mezzo milione di copie.

Nonostante voglia continuare nell’attività di cantautore, Ivan Cattaneo ottiene successo con altri pezzi rivisitati come Bang Bang, Io ho in mente te, Ho difeso il mio amore e La bambolina che fa no no. Questo però comporta in lui una riflessione sul suo essere artista e lo porta ad allontanarsi dalle scene nella seconda metà degli Anni Ottanta, quando diventa vegetariano e si dedica alla pittura. Nel 1992 pubblica un nuovo album di inediti: Il cuore è nudo…e i pesci cantano. Ancora una volta, si rivela un precursone: di fatto è lui uno dei primi a portare la drum’n’bass in Italia. Nonostante le difficoltà a reinserirsi pienamente nel mercato discografico, Ivan Cattaneo resta un artista poliedrico, capace di spaziare dalla passione per la pittura al musical: 2010 è entrato nel cast del musical Jesus Christ Superstar nel suo quarantennale, nei panni di un insolito e trasgressivo Erode. Collabora con molti suoi colleghi e nel 2004 partecipa a Music Farm. Infine, partecipa alla terza edizione del reality show Grande Fratello VIP. Mentre è nella Casa esce il singolo Iceberg, preludio a un nuovo album.

Leggi anche –> Grande Fratello Vip: Ivan Cattaneo, domande piccanti a due concorrenti

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News