CONDIVIDI
messico oleodotto esplosione morti
screenshot

Nello stato di Hidalgo in Messico è esploso un oleodotto dal quale le persone rubavano carburante, il bilancio delle vittime.

Tragedia in Messico nella notte italiana. Una fortissima esplosione, infatti, è avvenuta a Tlahuelilpan, nello stato di Hidalgo. Un tonfo sordo e poi le fiamme che si sono propagate nell’area dell’esplosione. A saltare per aria è stato un oleodotto che trasportava benzina ad un centinaio di chilometri dal centro città. La compagnia petrolifera statale Pemex conferma che lo scoppio ha coinvolto l’oleodotto Tuxpan-Tula. Il bilancio, ancora provvisorio, è già drammatico.

Leggi anche -> Tragedia sul volo New York-Roma: muore passeggero durante il tragitto

Messico, esplode un oleodotto: 21 morti e oltre 70 feriti

Sono 21 le persone morte a seguito dello scoppio dell’oleodotto Tuxpan-Tula, nello stato di Hidalgo in Messico. Oltre 70 i feriti, alcuni in condizioni gravi. Secondo quanto accertato fino a questo momento, l’esplosione sarebbe stata causata da una perforazione illegale della conduttura principale. Da lì, centinaia di persone tentavano di approvvigionarsi abusivamente di carburante con dei secchi. Come confermato dalla compagnia petrolifera statale Pemex, lo scoppio è arrivato a seguito di una maldestra manipolazione.

Messico, esplode un oleodotto. Il governatore: “La gente rubava carburante”

Le immagini dell’esplosione dell’oleodotto a Tlahuelilpan, provocando 21 morti e oltre 70 feriti, stanno facendo il giro del mondo. “Invito l’intera popolazione a non essere complice del furto di carburante – ha scritto su Twitter il governatore dello stato di Hidalgo, Omar Fayad – Questo, oltre ad essere illecito, mette la vostra vita e le famiglie a rischio. Quello che è successo oggi a Tlahuelilpan non dovrebbe essere ripetuto. Quello che sappiamo è che si trattava di un sito illegale per il furto di carburante, e che le autorità ne erano a conoscenza”. Il presidente messicano Andres Manuel Lopez Obrador si è detto “profondamente addolorato” e ha invitato “l’intero governo ad assistere le persone colpite”.

Leggi le nostre notizie su viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News