CONDIVIDI
juventus milan streaming
Una tifosa prima di Juventus Milan (GIUSEPPE CACACE/AFP/Getty Images)

La partita tra Juventus e Milan vale la Supercoppa Italiana: streaming in diretta e in tv, dove vederla, no Rojadirecta.

Si gioca stasera, mercoledì 16 gennaio, con fischio d’inizio alle 18.30 ora italiana, la finale di Supercoppa Italiana tra Juventus e Milan. In campo, i campioni d’Italia bianconeri, che hanno vinto anche la Coppa Italia contro i rossoneri di Gattuso, finalisti della Coppa nazionale, chiamati all’impresa per cercare di dare un senso a una stagione non certo semplice. La partita si disputa al King Abdullah Sports City di Gedda, in Arabia Saudita, scelta che ha provocato non poche polemiche.

Per saperne di più –> Juventus Milan streaming web e tv: formazioni, precedenti e polemiche

Juventus Milan: dove vederla in streaming e in tv in maniera legale

Juventus Milan si giocherà alle ore 18.30 e sarà trasmessa da Raiuno a partire dalle ore 18.15. Se non potete seguirla in tv potrete affidarvi all’app RaiPlay da scaricare sui vostri smartphone o tablet oppure andando da computer sul sito Rai Play e vedere la partita in streaming live sul web. Inoltre, diversi siti seguiranno la diretta testuale del match valido per la Supercoppa Italiana. Il consiglio è quello di non utilizzare sia siti come Rojadirecta che il cosiddetto ‘pezzotto‘. Il rischio reale infatti è quello di incorrere in reati penali.

Per saperne di più –> Pezzotto, l’IPTV sbarca su Facebook e WhatsApp: cosa si rischia

Juventus Milan: le due squadre in campo, le formazioni

Il Milan proverà a strappare la Supercoppa alla Juventus, ma dovrà fare a meno dell’ex di lusso, Gonzalo Higuain, che partirà dalla panchina. Tra i bianconeri, attesa per il rientro di Cancelo e Bentancur, mentre pesa l’assenza di Mario Mandzukic, sostituito da Douglas Costa. Queste le formazioni ufficiali:

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Ronaldo. All. Allegri

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Castillejo, Cutrone, Calhanoglu. All. Gattuso

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News