Home News Sara Affi Fella, nuove accuse: “Non credetele, ha mentito ancora”

Sara Affi Fella, nuove accuse: “Non credetele, ha mentito ancora”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:05
CONDIVIDI
(Websource / archivio)

Il miglior amico di Nicola Panico, ex fidanzato di Sara Affi Fella, punta il dito contro la 22enne, bollandola come una bugiarda. Ecco perché.

Maurizio è il miglior amico di Nicola Panico, e ha più di un sassolino nella scarpa da lanciare contro Sara Affi Fella. Ne ha dato prova in una serie di dichiarazioni pubblicate da Chi. Allo stesso settimanale di gossip l’ex tronista di Uomini e Donne aveva rilasciato un’intervista con la quale sperava forse di chiudere lo scandalo che l’ha travolta lo scorso settembre. Ma così non è stato. E la 22enne di Isernia si ritrova ancora al centro di una bufera.

Alla rivista diretta da Alfonso Signorini, Sara Affi Fella, dopo aver chiesto scusa a mezzo mondo per aver finto di essere single durante la sua esperienza sul trono di Uomini e Donne, aveva anche fatto chiare allusioni alle complicità, in quella brutta vicenda, del suo ex fidanzato, per l’appunto il calciatore Nicola Panico.

La clamorosa smentita della versione di Sara Affi Fella

Nel prossimo numero in edicola arriva però una clamorosa smentita per bocca di Maurizio, che rivolge ulteriori accuse a Sara Affi Fella (tornata nel frattempo su Instagram con un profilo nuovo di zecca, e tanti saluti al milione di follower che aveva ottenuto grazie a Uomini e Donne…). In buona sostanza, Maurizio dichiarato che Sara Affi Fella ha aggiunto bugie su bugie e ha accusato Nicola Panico al solo scopo di ripulirsi l’immagine e poter tornare sui social, dietro suggerimento (o presunto tale) della sua agenzia.

“Non credetele alla Affi Fella, ha mentito ancora – avverte Maurizio – . Si è scusata solo per tornare sui social e la storia con Nicola continua. Il giorno in cui sono uscite le anticipazioni, Nicola mi ha chiamato e mi ha detto: ‘Ti giuro su Dio che Sara mi aveva assicurato che non avrebbe mai fatto un’intervista contro di me’, mentre l’aveva già fatta e aveva pure scattato le foto”. E aggiunge: “Sara, tempo prima, gli aveva svelato che doveva fare questa intervista perché la sua agenzia le aveva detto che così si sarebbe ripulita l’immagine e avrebbe potuto tornare sui social e le ha permesso di riattivare il suo profilo Instagram, cosa che ha fatto subito dopo. Ma, per farlo, avrebbe dovuto gettare fango su Nicola”. Quando si dice: rimestare nel torbido…

EDS

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News