CONDIVIDI
(Websource / archivio)

Rivelazione bomba dell’ex attaccante del Milan Maxi Lopez: Wanda Nara lo chiamarebbe quando il marito Mario Icardi è impegnato in trasferta. Ma la replica della diretta interessata non si è fatta attendere.

Stanno facendo molto rumore le indiscrezioni cui Maxi Lopez si è lasciato andare nel corso di un’intervista al quotidiano argentino Olé. L’ex attaccante del Milan ha parlato del complicato rapporto che lo lega a Wanda Nara, madre dei suoi tre figli Valentino, Constantino e Benedicto, ora sposata col suo ex compagno di squadra di Maxi Mauro Icardi. Proprio nei giorni in cui la moglie e agente del fuoriclasse dell’Inter è sotto i riflettori per le difficoltà nel rinnovo di contratto tra quest’ultimo e la sua squadra, arrivano dichiarazioni a dir poco esplosiva da quel “Maxi” che ha ripreso a segnare in Brasile con la maglia del Vasco da Gama: “Nonostante io mi adegui per non alzare la tensione – ha detto – lei non fa il suo dovere di madre e mi chiama quando suo marito è in ritiro. Non mi presto a questo gioco e chiedo solo di poter conservare un rapporto sereno con i miei bambini“.

Apriti cielo. Le parole di Maxi Lopez sono state respinte da Wanda Nara come insinuazioni irricevibili, che rischiano di infangare l’onorabilità del consorte Mauro Icardi. L’argentina, sempre molto attiva sui social, ha dato sfogo a tutto il suo disappunto su Twitter: “Nemmeno la persona più ignorare al mondo potrebbe credere alle dichiarazioni di Maxi Lopez – ha ‘cinguettato’ poco fa – . La cosa più vergognosa è che un giornale voglia denigrare me e la mia famiglia pubblicando queste caz***e senza verificarne l’autenticità”. E in un secondo tweet l’agente del capitano dell’Inter si è scagliata contro La Gazzetta dello Sport: ”Nessuno si può permettere di entrare nelle mie vicende familiari, riportando notizie false e tendenziose. Gazzetta, la mancanza di rispetto nei confronti di un signore come Mauro Icardi presente al vostro ultimo evento e sempre disponibile con voi è veramente vergognoso”. E questi sono solo i primi colpi…

EDS

Leggi le nostre notizie su viaggi, attualità, cronaca e curiosità anche su Google News