CONDIVIDI
musei-cani-new-york
iStock

Il Museo del Cane a New York riapre: ecco cosa vedere e dove si trova
Da più di 30 anni gli amici a quattro zampe a New York avevano un bellissimo museo loro dedicato. Il museo è stato chiuso per diverso tempo, ma ora, dopo tutti questi anni, apre di nuovo i battenti: l’AKC Museum Of The Dog. Siamo a Park Avenue al civico 101 e questo museo su due piani è completamente dedicato ai cani.

Se volete essere sempre aggiornati su quello che succede nel mondo e i viaggi più belli del 2019 CLICCATE QUI.

La Storia del Museo del Cane di NY

Nel 1982 fu aperto per dare il giusto rilievo e spazio ai cani con il pedigree all’interno del New York Life building su Madison Avenue. Trasferito nel 1987 in Missouri, l’8 febbraio 2019 il Museo del Cane torna finalmente a New York. Quello che potrete vedere all’interno saranno tantissime mostre digitali, interattive, moltissimi quadri, sculture e ovviamente tutto è dedicato al nostro amico a quattro zampe preferito, il cane. La prima mostra che inaugurerà il Museo del Cane si chiama For the Love of all Things Dog, per amore di tutto ciò che riguarda il cane. Questo Museo del Cane di New York, oltre ad essere molto particolare, è anche probabilmente il più grande al mondo dedicato proprio a Fido. Alan Fauser, direttore del museo ha dichiarato che, per ogni mostra, bisognerà impiegare circa un’oretta per esplorarle. Ma se ci si dedica invece anche ad ammirare tutti gli schermi digitali con i filmati probabilmente il tempo di permanenza all’interno della mostra e del museo del cane potrebbe nettamente aumentare.

Tutti i musei dedicati ai cani nel mondo

Ovviamente va detto che quello di New York non è l’unico museo dedicato ai cani nel mondo anzi. In Svizzera si trova Berryland il museo dedicato ad esempio ai cani San Bernardo. Invece chi ama i bassotti in Germania potrà trovare un museo dedicato proprio a questa particolare razza di cani. In ultimo il The Dog Collar Museum in Inghilterra nel Castello di Leeds è dedicato in qualche modo ai cani perché, all’interno a questa preziosissima collezione, troviamo ad esempio 130 collari antichi realizzati in maniera unica e molto molto particolare.

A cura di Roberta Franzè

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore