Home News Bambina suicida scrive alla madre: “Volevi non fossi mai nata, è il...

Bambina suicida scrive alla madre: “Volevi non fossi mai nata, è il mio regalo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:17
CONDIVIDI
bambina suicida regalo
Una bambina suicida come regalo alla mamma: la piccola ha agito per rendere felice il genitore

Una bambina suicida lascia una lettera alla madre: “Mi hai sempre detto che volevi non fossi mai nata, ti accontenterò. Un giorno saremo felici in cielo”.

Il caso della bambina suicida “per fare felice la mamma” sta commuovendo il mondo intero. Si tratta della storia di una ragazzina di soli 10 anni, della quale non è stato diffuso il nome. Ma la giovanissima, consapevole di quanto triste fosse la sua situazione nell’avere una madre che in realtà non l’ha mai desiderata, ha scelto la maniera più estrema e terribile per porre fine a tutto questo. La piccola si è tolta la vita impiccandosi nella sua cameretta. Ma prima di lasciare per sempre questo mondo ha lasciato una lunga e toccante lettera.

LEGGI ANCHE –> Drammatico schianto: Federica muore tragicamente nella notte

Bambina morta, si è impiccata per fare un ‘regalo’ alla mamma

Il fatto è successo a Aguascalientes, in Messico, a margine del giorno conosciuto come ‘Three Kings Day’, o ‘El Dia de Reyes’. Mentre noi abbiamo l’Epifania, a quelle latitudini si celebra una famiglia nella quale le famiglie sono solite scambiarsi regali reciprocamente. E la bambina suicida ha voluto fare alla madre quello che per quest’ultima sarebbe stato il dono più bello. Visto che la donna le diceva sempre “Vorrei che tu non fossi mai nata”. Il biglietto riporta frasi come: “Sono io il motivo per cui papà è andato via di casa” e “spero che un giorno ti ricorderai di me e quando sarai in cielo, finalmente, mi abbraccerai”. Sul caso è stata anche aperta una inchiesta, mentre è stato confermato che il decesso della bambina è avvenuto per strangolamento da impiccagione.

LEGGI ANCHE –> Bambina morta, l’ha uccisa il monossido della stufa: grave il fratellino

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News