CONDIVIDI
neve scuole chiuse
(screenshot video)

Maltempo, da stanotte è tornata la neve in molte zone del Centro Sud: la mappa delle scuole chiuse, preoccupazione per i terremotati.

La neve torna a riaffacciarsi in queste ore in Italia e ancora una volta le regioni del Centro Sud sembrano essere quelle maggiormente colpite dai disagi. Potenza, Salerno e Cosenza sono al momento le tre province che stanno facendo i conti con l’emergenza maltempo, mentre a Macerata la neve prevista inizialmente per la notte non è arrivata.

Leggi anche –> Meteo, tregua finita: torna il gelo e la neve

La mappa delle scuole chiuse a causa della neve

Andiamo con ordine: il Potentino sta finora gestendo bene l’emergenza neve, con i mezzi spazzaneve della Provincia e dell’Anas che sono al lavoro lungo le principali strade. C’è qualche rallentamento sul raccordo autostradale Potenza Sicignano, sulla “658” Potenza Melfi e sulla “598” fondovalle dell’Agri. A scopo precauzionale, comunque, restano chiuse le scuole sia nel capoluogo che in molti comuni della Provincia.

Situazione simile in provincia di Salerno e nello specifico nel Vallo di Diano: scuole chiuse a Petina, con l’invito ai cittadini “a non uscire automuniti se non in casi urgenti”, a Sicignano degli Alburni, compreso il micro-nido prima infanzia di località Zuppino, a Sala Consilina e a Montesano sulla Marcellana. Ordinanze simili anche ad Atena Lucana, a Casalbuono, a Teggiano, a Padula, a Piaggine, a Caggiano, a San Rufo e a Monte San Giacomo. In Calabria, scuole chiuse a Cosenza e a Rende, dove stanotte ha nevicato.

Disagi nelle zone terremotate dell’Alto Maceratese

Dovrebbe tornare la neve anche a Macerata, probabilmente tra giovedì notte e venerdì mattina: nel capoluogo di provincia marchigiano, ci sono polemiche per due plessi scolastici rimasti senza riscaldamenti al ritorno dalle vacanze di Natale, ma è in provincia la situazione più difficile, in particolare per i terremotati che vivono nelle SAE.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News