CONDIVIDI
Jeff Bezos divorzio
(JORG CARSTENSEN/AFP/Getty Images)

L’uomo più ricco del mondo, Jeff Bezos, lascia la moglie dopo 25 anni di matrimonio: quanto potrebbe valere il divorzio di Mister Amazon.

Jeff Bezos, fondatore e CEO dell’impero statunitense di vendita al dettaglio online Amazon e l’uomo più ricco del mondo, ha fatto un post su Twitter per annunciare pubblicamente il suo imminente divorzio. In un tweet pubblicato sulla sua pagina autenticata mercoledì, Bezos ha detto che lui e sua moglie MacKenzie divorzieranno dopo 25 anni di matrimonio. Secondo la dichiarazione, la coppia ha deciso di divorziare dopo un lungo periodo, ma a quanto pare dovrebbe rimanere socia in affari.

Leggi anche –> Amazon: Jeff Bezos perde 19,2 miliardi di dollari in due giorni

Il patrimonio di Jeff Bezos prima del divorzio

“Se avessimo saputo che ci saremmo separati dopo 25 anni insieme, avremmo rifatto tutto”, ha detto il messaggio su Twitter. La coppia si è sposata nel 1993, dopo un breve periodo di conoscenza e fidanzamento, e ha quattro figli. Parlando ad un evento a Berlino lo scorso aprile, Jeff Bezos ha riconosciuto il sostegno di MacKenzie come fondamentale quando ha fondato Amazon nel 1994. “Quando hai persone affettuose e solidali nella tua vita, come MacKenzie, i miei genitori, mio nonno, mia nonna, finisci per essere in grado di correre dei rischi”, ha detto mister Amazon in quell’occasione.

Bezos, il cui patrimonio vale 136,2 miliardi di dollari, è la persona più ricca del mondo. Non è ancora chiaro in che modo il divorzio influirà sul suo patrimonio netto e se influenzerà la sua partecipazione in Amazon. La coppia vive principalmente nello Stato di Washington, che richiede che i coniugi divorziati dividano equamente “le proprietà comuni”, incluse tutte le entrate generate durante un matrimonio, sostiene la rivista Forbes nella sua versione online.

Quanto potrebbe guadagnare l’ex moglie di Jeff Bezos

“Sembra molto probabile, se non al 100% una certezza, che tutto ciò che Jeff Bezos ha guadagnato in Amazon è stato patrimonio comune”, afferma David Starks, partner dello studio legale di Seattle, McKinley Irvin. Non si conosce però l’esistenza di un accordo prematrimoniale nella coppia. Inoltre, “assegnare a un coniuge la propria quota di un bene comune non significa necessariamente trasferire effettivamente il bene a loro”, osserva Virginia Onu, un avvocato con sede a Washington. In sostanza, Bezos potrebbe anche ricorrere a un compenso monetario equivalente al valore equo di mercato delle azioni.

Se MacKenzie Bezos, 48 anni, effettivamente riceverà metà delle risorse del marito, diverrebbe la quinta persona più ricca del mondo. Anche un pagamento dell’1% costituirebbe uno dei più grandi risarcimenti per un divorzio della storia. L’ex moglie di mister Amazon vanta una carriera di successo a pieno titolo. Grande specialista in scrittura creativa a Princeton (è stata assistente di ricerca di Toni Morrison), ha vinto l’American Book Award per il suo primo romanzo, nel 2005. Ha anche fondato l’organizzazione antibullismo Bystander Revolution.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News