CONDIVIDI
(Websource / archivio)

Tra gli aspiranti profughi dell'”Isola dei Famosi 2019″ il clima si fa sempre più teso. Anzi, si direbbe proprio che nella Maremma toscana i protagonisti di #SarannoIsolani faticano a trovare il giusto feeling

Da un lato le condizioni non certo favorevoli: la fame, il freddo, la fauna selvaggia locale, e le tante altre insidie che nasconde la giungla maremmana. Dall’altro, e forse soprattutto, una clima di forte tensione alimentata dallo spirito competitivo. Risultato: il già precario equilibrio tra i naufraghi di #SarannoIsolani – prequel digitale dell’Isola dei Famosi 2019 in partenza il 24 gennaio su Canal 5 – si sta rapidamente spezzando.

La cronaca della terza puntata di Saranno Isolani

La terza puntata del prequel dell'”Isola dei Famosi” si apre infatti con un diverbio nato da un malinteso sulla pulizia degli spazi comuni. Giorgia Venturini (34 anni di Rimini, comunicazione e media) ha invitato le altre aspiranti naufraghe a togliersi le scarpe prima di entrare. Ma Eleonora Massara (45 anni, di Borgomanero, imprenditrice, 360 volte Miss) ha sbottato: “È troppo maniaca della pulizia!”. E Salvatore Vigliucci, alias ‘Salvo The Best’ (59 anni, messo comunale e aspirante ballerino), ha rincarato la dose: “Giorgia pensa di essere all’hotel 5 stelle, ma l’ha visto dove siamo?”.

Ma a far precipitare la situazione è stata la “dieta forzata” di Chiara, alla quale il gruppo nega la sua dose giornaliera di riso e di fagioli. E così alcuni componenti del gruppo hanno i nervi tesissimo, e tutto lascia presupporre un imminente breakdown. A narrare le (dis)avventure è l’ex gieffino e naufrago Filippo Nardi, oggi particolarmente severo con i concorrenti durante le prove, con Mirko Pontesilli (45 anni, operatore call center e aspirante showman) “beccato” mentre tentava di barare. Chi vivrà vedrà…

Intanto i naufraghi hanno dovuto affrontare la Prova Challenge, che ha visto trionfare da Lucia e Falco, e la Prova Ricompensa Individuale, nel corso della quale Yuri è apparso in grande difficoltà. I prossimi appuntamenti saranno decisivi per capire che aria tira e azzardare i primi pronostici su vincitori e vinti. A chi vuole continuare a seguire le avventure di #SarannoIsolani non resta che collegarsi al sito Mediaset Play.

EDS

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News