CONDIVIDI
lotto superenalotto
Lotto SuperEnalotto (VINCENZO PINTO/AFP/Getty Images)

Incredibile cosa è successo a Cercola, vicino Napoli: vince al SuperEnalotto, ma rischia di perdere il diritto al premio, ecco il motivo.

Manca da sei mesi la sestina vincente al SuperEnalotto: questo ha fatto sì che il Jackpot lievitasse fino a 88,8 milioni di euro, nona vincita più alta di sempre al gioco Sisal e in questo momento il montepremi più alto del mondo. Domani, 10 gennaio 2019, si rinnova l’appuntamento con la fortuna in diretta dopo le 20.00.

Leggi anche –> Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: Come giocare e quando giocare

Perché il vincitore del SuperEnalotto sta perdendo il premio

Ma può accadere in tutte le lotterie che qualcuno non ritiri il premio vinto: un caso eclatante sono sicuramente i 5 milioni di euro vinti qualche anno fa a Roma con la Lotteria Italia, poi ci sono casi minori come quello che arriva da Cercola, in provincia di Napoli. Infatti, mancano solo 2 giorni per riscuotere la vincita da oltre 66mila euro che venne centrata sabato 13 ottobre 2018 nel comune dell’hinterland napoletano.

Il vincitore della cifra non ancora riscossa potrebbe essere davvero chiunque: un abitante del posto, un pendolare o forse un turista di passaggio, vista la vicinanza al Parco Nazionale del Vesuvio. Chiunque sia stato, ha investito soltanto due euro e ne ha vinti decine di migliaia. Forse non abituato a giocare o non si sa bene cosa possa essere accaduto, fatto sta che vincere quasi 70mila euro non è cosa da tutti i giorni, ma tra poche ore quest’opportunità verrà persa per sempre.

Se sei interessato alla storia dei jackpot più alti mai vinti in Italia leggi qui –> SuperEnalotto Jackpot e Vincite Record: le cifre più alte mai vinte

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News