CONDIVIDI
(Websource / archivio)

Caterina Balivo vorrebbe tanto avere un certo ospite nello studio di Vieni da me, ma non può invitarlo: il suo consorte non glielo permetterebbe mai…

Quell’ospitata non s’ha da fare. Caterina Balivo accoglie ogni giorno nel programma di intrattenimento Vieni da me che conduce su Rai 1 personaggi del mondo dello spettacolo, cui chiede di raccontarsi e mostrare aspetti spesso poco noti al grande pubblico. Tra i suoi desideri, lei stessa lo ha confessato, c’è quello di poter avere nel suo salotto Patrick Dempsey. Purtroppo, però, per questioni private il bell’attore statunitense non può varcare la soglia dello studio Rai.

Un incontro troppo pericoloso

“In questi giorni Patrick è a Roma e ho scoperto che Guido Maria lo sta incontrando per lavoro. Vorrei invitarlo a Vieni da me ma non me lo vuole presentare! Si rifiuta perché è geloso”, ha rivelato Caterina Balivo in un’intervista al settimanale “Confidenze”. Una gelosia tanto forte, quindi, da interferire con il lavoro della conduttrice, condizionando le scelta dei suoi ospiti. Il pubblico (specialmente quello femminile) dovrà a quanto pare farsene una ragione!

Guido Maria Brera e Patrick Dempsey si sono incontrati perché il mitico dottor Shepard di Grey’s Anatomy è stato scelto come attore protagonista de I Diavoli, la nuova serie tv tratta dall’omonimo libro di Brera prodotta da Sky Italia e Lux Vide. Guai però ad avvicinarsi alla bella conduttrice: la carne, si sa, è debole, e un bel figliolo come lui è evidentemente ritenuto “pericoloso”. A parziale discolpa di suo marito, Caterina ammette che lei pure non è da meno: “Io sono molto gelosa. Controllo il telefono di mio marito. Lui ormai se n’è fatta una ragione anche perché, quanto a gelosia, è messo peggio di me”. Chissà se è anche per questo che sono una coppia così affiatata

EDS

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News