Home News Celentano, il cartoon-omaggio di Canale 5 per i suoi 81 anni

Celentano, il cartoon-omaggio di Canale 5 per i suoi 81 anni

CONDIVIDI
celentano speciale canale 5
Adriano Celentano, dopo lo speciale su Rai 2 arriva l’omaggio su Canale 5 per i suoi 81 anni

Adriano Celentano ha compiuto 81 anni, Rai 2 lo ha celebrato con uno speciale ed ora tocca a Canale 5. La rete ammiraglia Mediaset mostrerà il cartoon del Molleggiato.

C’è attesa per il ritorno di Adriano Celentano in televisione. Il grande evento avverrà per celebrare gli 81 anni del ‘Molleggiato’, che cadono oggi. Canale 5 manderà in onda la serie ‘Adrian’, che si caratterizzerà per il fatto di essere in formato animato, con le matite del celebre disegnatore Milo Manara. Una anteprima è già disponibile sull’apposito sito web ufficiale, a cura Clan Celentano. Sarà possibile ‘fare la conoscenza’ dei personaggi Adrian e Gilda. La sceneggiatura è dello stesso Celentano, che ha curato anche le musiche in sinergia con il maestro Nicola Piovani, mentre ai testi ha collaborato il compianto Vincenzo Cerami. Coloro che hanno contribuito alla realizzazione di ‘Adrian’ ed i più stretti collaboratori di Celentano gli hanno voluto fare un augurio speciale in una breve clip, dove viene mostrato un video che si rifà al cartone, sulle note di ‘In Ginocchio da Te’ di Gianni Morandi.

LEGGI ANCHE –> Marco Baldini, guadagna 2,3 milioni con i Bitcoin ma denuncia: “E’ una truffa”

Celentano, i dovuti tributi ad un fenomeno di costume

“Quale miglior sorpresa per il compleanno di uno scherzo e l’augurio di mantenersi sempre così: giovane e allegro! Auguri, Adriano, da tutti i tuoi più stretti collaboratori di Adrian”, è la dedica a corredo. Intano anche Rai 2 nella serata del 5 gennaio, alla vigilia del compleanno di Celentano, ha voluto omaggiare l’artista a tutto tondo classe 1938 con uno speciale che ne ha ripercorso i ben 60 anni di carriera e che ha voluto fortemente il nuovo direttore di rete, Carlo Freccero. “Adriano Celentano è un fenomeno culturale e di costume in continua trasformazione”, ha recitato il comunicato stampa emesso dallo stesso Freccero per presentare il programma, che ha totalizzato 2 milioni e 907mila spettatori. Con uno share del 14,4% è stata la seconda trasmissione più vista del sabato sera.

LEGGI ANCHE –> Memoria di Adriano: lo speciale su Celentano

Vedi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News