Home News Magalli: “Chiudere ‘I Fatti Vostri’? Non è stato deciso niente”

Magalli: “Chiudere ‘I Fatti Vostri’? Non è stato deciso niente”

CONDIVIDI
magalli i fatti vostri chiusura
Giancarlo Magalli su una possibile chiusura di ‘I Fatti Vostri’ (Photo by Vincenzo Lombardo/Getty Images)

Giancarlo Magalli esce allo scoperto in merito alle voci di chiusura de ‘I Fatti Vostri’ dopo le parole del neodirettore di Rai 2, Carlo Freccero.

Rai 2 andrà incontro a grossi cambiamenti, con Giancarlo Magalli ed il suo storico ‘I Fatti Vostri’ che potrebbero essere coinvolti in qualche maniera. La cosa è stata annunciata ieri dal nuovo direttore Carlo Freccero, il quale ha svelato alcune delle sue intenzioni, dando il benvenuto a volti ‘nuovi’ come Simona Ventura (già in Rai per diversi anni alla conduzione di ‘Quell che il Calcio’ e non solo) ed il benservito ad altri. Costantino Della Gherardesca ad esempio non sarà riconfermato. Ed è stata preannunciata la chiusura anche di ‘B come Sabato’, con Gabriele Corsi ed Andrea Delogu, i cui bassi ascolti ne hanno decretato la fine. Per quanto riguarda Magalli ed il suo programma, da anni in onda su Rai 2 e del quale raccolse il testimone in via definitiva dal compianto Fabrizio Frizzi nel 1993. La trasmissione potrebbe chiudere i battenti dopo tutto questo tempo.

LEGGI ANCHE –>Adriana Volpe e Giancarlo Magalli: battute e insulti in diretta

Magalli: “Su ‘I Fatti Vostri’ niente di ancora deciso”

Ma Magalli, preso atto delle parole di Freccero, ha dichiarato di non aver ricevuto alcuna comunicazione ufficiale dalla direzione di rete né da quella generale. “La Rai è padrona dei suoi palinsesti – fa sapere il 71enne presentatore romano – io sono troppo amico e troppo fan di Freccero per criticarne l’operato e le opinioni. Che, ripeto, non risultano ancora essere delle decisioni ufficiali”. Freccero aveva parlato de ‘I Fatti Vostri’ ed anche di ‘Detto Fatto’ di Bianca Guaccero come di “due programmi che dovrebbero andare in onda su Rai 1”. E questo nell’ottica di un piano volto a contenere i costi. “Bisogna pensarci a fondo, i due programmi sono fatti molto bene. Ma concettualmente sono trasmissioni più adatte per Rai 1”.

LEGGI ANCHE –> Marcello Cirillo, la verità su Giancarlo Magalli: “Non ci parliamo più”

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News