CONDIVIDI
(Websource / archivio)

A scoprire il giovane ormai privo di vita i Vigili del Fuoco, intervenuti su segnalazione di un conoscente che aveva tentato di contattarlo. L’ipotesi è che sia stato stroncato da un malore.

E’ stato trovato morto in casa a Siena, in via dei Cappuccini, da solo. La vittima è di uno studente 22enne e, secondo le prime informazioni, la causa del decesso sarebbe riconducibile a un arresto cardiaco. A scoprire il giovane ormai privo di vita sono stati i Vigili del Fuoco, intervenuti dopo essere stati allertati da un conoscente del ragazza che aveva tentato di contattarlo senza però riuscirci.

Ogni tentativo di soccorso è stato inutile. I sanitari giunti sul posto non hanno potuto che constatare il decesso del 22enne. Nell’abitazione è ora in corso il sopralluogo della squadra mobile di Siena, per tutti i rilievi e gli accertamenti del caso. È stato anche disposto l’esame esterno sulla salma, che consentirà di fare chiarezza sulle circostanze della sua morte.

Il giovane, originario di Novara, era domiciliato a Siena dove studiava e lavorava. Viveva in quell’abitazione insieme ad altri studenti universitari fuori sede che in questi giorni erano rientrati a casa per le festività natalizie. All’interno dell’abitazione, secondo quanto si apprende, gli agenti della squadra mobile non hanno rinvenuto segni di effrazioni così come, da un primo esame, non risultano segni di violenza sul corpo della vittima.

EDS

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore