Italiana morta, gli ultimi istanti di vita in un filmato: “È suicidio” – VIDEO

anna ruzzenenti italiana morta
Anna Ruzzenenti, l’italiana morta in vacanza in Messico – FOTO: Instagram

C’è un filmato pubblicato dall’emittente messicana Canal 10 che lascia intendere come Anna Ruzzenenti, l’italiana morta in vacanza, “avesse dei problemi”.

Le autorità messicane indagano sul caso di Anna Ruzzenenti, l’italiana morta a Playa del Carmen ed il cui corpo è stato ritrovato ieri su una spiaggia. La ragazza, 27 anni, era proveniente da Bardolino, in provincia di Verona, e lavorava come istruttrice sub. C’è mistero su questa vicenda, anche se nelle ultime ore sembra sia giunta una inattesa svolta: gli inquirenti infatti ritengono che la giovane si sia suicidata. La televisione messicana ‘Canal 10’ ha pubblicato un video su Youtube lo scorso 19 dicembre nel quale si parla proprio di Anna ed in cui viene spiegato che la donna avrebbe provato a cercare la morte in mare per annegamento.Ma il personale della Zona federale marittimo-terrestre l’ha tratta in salvo in quella circostanza. Poi da lì è stata condotta in ospedale per ricevere le necessarie cure mediche. Viene anche detto che appena ristabilitasi, Anna Ruzzenenti sarebbe dovuta essere rimpatriata in Italia. Lei però ha fatto in modo che il ritorno a casa fosse ritardato, “chiedendo ed ottenendo dalle autorità di fare rivedere per un’ultima volta le onde dei Caraibi messicani”.

Italiana morta in vacanza, “Era visibilmente turbata”

L’italiana, non ancora morta quando il video è stato diffuso, viene descritta come “bionda e dal colorito pallido. Una volta tornata in spiaggia si è riavvicinata al mare ma gli agenti della polizia turistica l’hanno fermata, nel timore che potesse tentare un nuovo gesto inconsulto”. Nel filmato di Canal 10, Anna indossa jeans ed un maglione rosso. Tiene uno zaino sulle spalle e procede con un poliziotto che la scorta e le parla. Lei sembra visibilmente turbata ma se ne ignorano le cause. Il resoconto continua: “Su questa vicenda è stata contattata l’ambasciata italiana, ed alla giovane sono stati forniti i necessari servizi di assistenza”. L’epilogo però è stato ben diverso, con Anna trovata priva di vita davanti all’Hotel Royal Hacienda, sulla spiaggia che si dipana davanti all’albergo. La nostra connazionale era arrivata il 13 dicembre scorso in Messico per trascorrere una vacanza. Nelle prossime ore verrà svolta una autopsia prima del rientro della salma in Italia.

LEGGI ANCHE –> Pisa, è di Davide Pellegrini il cadavere trovato in spiaggia – FOTO

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News