CONDIVIDI
Enrico Nigiotti
Enrico Nigiotti (Instagram)

Enrico Nigiotti: il black-out durante il concerto del cantautore a Livorno diventa poesia, il video dell’emozionante momento del live.

Un momento che i suoi fan difficilmente dimenticheranno quello di ieri sera in teatro a Livorno, per il cantautore Enrico Nigiotti. Un black out, nel teatro strapieno, poteva bloccare l’esibizione: ma l’artista non ha desistito e ha chiesto l’aiuto del pubblico. “Io non mi muovo di qui neppure se crolla il teatro. Questo concerto deve continuare. E voi mi aiuterete, boia dé!”, ha detto imbracciando una chitarra acustica.

View this post on Instagram

Il pubblico è marito della musica e fratello dell’artista… Brividi che non scorderò mai.

A post shared by Enrico Nigiotti (@enriconigiotti) on

Leggi anche –> Enrico Nigiotti: chi è il cantautore lanciato da Amici e finito a X-Factor

Emozione al concerto di Enrico Nigiotti: un momento magico

Il suo invito è stato raccolto: il pubblico ha iniziato a cantare con lui, illuminando il teatro con decine di smartphone. Un’emozione che Enrico Nigiotti ha così descritto su Instagram: “Il pubblico è marito della musica e fratello dell’artista… Brividi che non scorderò mai”. Pubblicato anche un video dell’emozionante esibizione del cantautore livornese. Il pubblico, peraltro, non è rimasto indifferente e tanti follower hanno commentato, complimentandosi per l’esibizione.

Ha spiegato Enrico Nigiotti: “Ho chiesto loro di cantare con me, di essere loro i miei microfoni, gli amplificatori, gli strumenti della mia bravissima band che intanto cercava il modo di tornare a suonare. Ed è accaduta una cosa fantastica. Il concerto è andato avanti con un’atmosfera più bella di prima. Loro erano me e io loro”. La magia del teatro Goldoni, ieri, è stata davvero qualcosa di unico.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News