CONDIVIDI
(Websource / archivio)

Nel rivolgere l’ultimo saluto a suo padre Sandro, Isabella Mayer gli ha dedicato parole profondamente toccanti.

“Un giorno morirò anche io, ma tu sarai grande e non ti farà soffrire tanto”: così Sandro Mayer disse alla figlia Isabella la prima volta che lei, ancora bambina, gli chiese se un giorno sarebbe morto anche lui. “Mi rispose con sincerità – ha raccontato la stessa Isabella in occasione dei funerali del padre recentemente scomparso, celebrati quest’oggi a Milano nella Basilica di San Babila – ma io ora vorrei dirgli che si sbagliava. Avrei avuto ancora bisogno di lui. Mi ha lasciato un vuoto enorme”.

Le nuove rivelazioni su Sandro Mayer

Isabella Mayer è intervenuta a “Storie italiane” poco prima della cerimonia funebre per ricordare ancora una volta suo padre e l’amore che la legava a lui: “Guardando il mio presepe mi viene in mente quello che allestiva papà – ha confidato – . Era legato al nipotino Gabriele. Pensate che papà adorava le cravatte e aveva una numerosa collezione. E Gabriele, come suo nonno, ha ereditato la passione per le cravatte”. Che il noto giornalista fosse e sia tuttora nel cuore di molti, d’altro canto, è dimostrato dalle continue attestazioni di stima e affetto nei suoi confronti.

Isabella è incinta, e stamattina, in diretta, ha fatto qualche altra rivelazione, dopo quelle dei giorni scorsi. “Mia figlia Maria, che nascerà a breve, conoscerà nonno Sandro attraverso i miei ricordi – ha detto -. Mio padre è stato unico. Mi ricordo che quando uscivo la sera e facevo le 4 del mattino mi diceva di chiamarlo quando ero sotto casa perché mi veniva incontro per non farmi tornare da sola”. Isabella Mayer ha voluto anche ringraziare la conduttrice di Pomeriggio Cinque, Barbara d’Urso, per il sostegno e la vicinanza che le ha dimostrato in questo difficile momento: “Voglio ringraziarla, è stata tra le prime a chiamarmi quella mattina, pregandomi di dirle che fosse una fake news. Purtroppo era vero, ma mi è stata veramente vicina”.

EDS

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News