CONDIVIDI
(Websource / archivio)

Giulia De Lellis è consapevole del successo che riscuote grazie ai social e, forte del suo numerosissimo stuolo di fan, non esclude che qualora si candidasse alle elezioni potrebbe farcela.

Dai social network alla politica. Questo il grande salto che Giulia De Lellis vorrebbe compiere alla prima occasione utile, secondo quanto lei stessa ha dichiarato nel corso di un’ospitata nel salotto di Mai Dire Talk. La nota e seguitissima influencer ritiene di avere i “numeri” giusti per vestire i panni da onorevole: “Potrei farcela”, assicura. “Se mi voterebbero se dovessi candidarmi alle elezioni? Secondo me sì, perché no” aggiunge.

La celebre fashion blogger ed ex concorrente del Grande Fratello Vip 2, nonché corteggiatrice di Uomini e Donne già tornata sotto i riflettori per la sua nuova storia d’amore con Irama, che ora sembra andare a gonfie vele – ha come sempre diviso l’opinione dei telespettatori. Sono molti i detrattori che la accusano e la sbeffeggiano in modo più o meno pesante, ma altrettanti i fan che la difendono e incoraggiano sui social network, primo fra tutte il nutrito gruppo de “Le bimbe di Giulia“, che anche in questa occasione hanno supportato senza indugi né esitazioni la loro beniamina.

Nel salotto di Mai Dire Talk, però, l’ex dolce metà di Andrea Damante si è lasciata andare a confessioni inedite, anche alla luce delle due nuove velleità politiche: “Non leggo libri, non mi entusiasma l’idea – ha dichiarato senza scomporsi – . Li compro però non li leggo”. Con una sola eccezione: “Un libro l’ho letto in quinta elementare. In quinta elementare la mia dolce maestra Teresa mi ha letto Il Piccolo Principe, che è un libro che mi è rimasto nel cuore”. Se però la Nostra non ha il fuoco sacro della lettura, di sicuro ha dimostrato grande abilità con i social network, dove è seguita da più di tre milioni di follower, il che l’ha consacrata a pieno titolo come influencer. Ora si attende un partito che si faccia avanti…

EDS

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News