CONDIVIDI
Valeria Altobelli
Valeria Altobelli (Instagram)

La cantante e modella ciociara Valeria Altobelli e l’appello contro la violenza che ha commosso il pubblico: “Un pensiero a Gessica Notaro”.

Valeria Altobelli è stata tra i protagonisti di Tale e Quale Show. La cantante ciociara, che è molto attiva sui social network, ha stupito tutti nel corso dell’ultima puntata per la sua interpretazione di ‘Almeno tu nell’universo’, ma anche per la sua sensibilità.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

“Tu.. tu che sei diverso.. almeno tu, nell’universo.. un punto sei che non ruota mai intorno a me, un sole che splende per me soltanto, come un diamante in mezzo al cuore. Tu.. tu che sei diverso.. almeno tu, nell’universo.. non cambierai, dimmi che per sempre sarai sincero, e che mi amerai davvero, davvero, di più..” . . . Emotions recollected in tranquillity.. La mia Mimì. . . . Mia Martini. Finale @taleequaleshow @rai1official Special effects make up by @alessiamakeup #rai #music #tv #show #sing #emotions #miamartini #greatest #singer #voice #heart #soul #woman #love #life #live #me #myself #I

Un post condiviso da Valeria Altobelli (@valeriaaltobelli) in data:

Per saperne di più –> Tale e Quale Show: Valeria Altobelli, carriera e vita privata

L’appello di Valeria Altobelli contro la violenza sulle donne

In particolare, nel corso della trasmissione di venerdì scorso, Valeria Altobelli ha lanciato un messaggio contro la violenza sulle donne, facendo riferimento anche a questo in un post su Instagram, nel quale dedica un suo pensiero all’ex modella Gessica Notaro, sfregiata con l’acido dall’ex: “Il mio primo pensiero va a te, amica mia e cuore mio, Gessica Notaro. Vicina a te in questa battaglia di amore”.

Valeria Altobelli ha anche ringraziato “tutte le volontarie mondiali della associazione che presiedo e che ho avuto l’onore di fondare insieme a tutte mie colleghe, ex miss, provenienti da 150 nazioni del globo terreste”. Molto intense le parole della cantante: “Che la violenza resti un linguaggio morto, che non se ne usi più, mai, su nessuno. Mai più violenza fisica, verbale, morale.. Siamo esseri umani pensanti ed abbiamo il privilegio della parola. Rendiamo ogni nostro giorno un capolavoro di bene e di rispetto. Ed iniziamo da noi, in famiglia, nelle nostre case”.

Leggi anche –> Chi è Gessica Notaro, simbolo della lotta contro la violenza sulle donne

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Oggi, domenica 25 novembre, ricorre la GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE. Questo è l’ appello che ho lanciato da @rai1official, venerdì, durate l’ultima puntata di @taleequaleshow, grazie alla sensibilità di un grande uomo, @carlocontirai. Siamo chiamati a dire “BASTA!”, per sempre. E che sia un “BASTA!” non solo verbale, ma concreto, fattivo, effettivo. Come direbbe la grande Mia Martini, “..gli uomini che cambiano sono figli delle donne..”. Allora CHE SI CAMBI.. una volta per tutte! Che la violenza resti un linguaggio morto, che non se ne usi più, mai, su nessuno. Mai più violenza fisica, verbale, morale.. Siamo esseri umani pensanti ed abbiamo il privilegio della parola. Rendiamo ogni nostro giorno un capolavoro di bene e di rispetto. Ed iniziamo da noi, in famiglia, nelle nostre case. Come dice una massima cinese: “Se lasciamo pulito l’uscio della nostra casa, tutta la città sarà pulita..” Il mio primo pensiero va a te, amica mia e cuore mio @gessicanotaroreal. Vicina a te in questa battaglia di amore.. Colgo l’occasione per ringraziare tutte le volontarie mondiali della associazione che presiedo e che ho avuto l’onore di fondare insieme a tutte mie colleghe, ex miss, provenienti da 150 nazioni del globo terreste. Thank you, sisters of life! @mission_onlus_ngo #basta #no #violenzasulledonne #women #25novembre #giornatainternazionalecontrolaviolenzasulledonne #iodicono #stop #violence #kindness #love #one #world #noviolence

Un post condiviso da Valeria Altobelli (@valeriaaltobelli) in data:

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News