CONDIVIDI

Stasera in tv Mai dire TalkQuesta sera andrà in onda su Italia 1 la prima puntata del nuovo programma della Gialappa’s Band ‘Mai dire Talk’: ecco alcune anticipazioni sulla puntata del 29 novembre.

I programmi della Gialappa’s Band hanno sempre mostrato una versione ironica della realtà televisiva e del mondo dello spettacolo in generale. I tre conduttori (da sempre semplicemente tre voci fuori campo) amano ironizzare sulle grandi passioni degli italiani (calcio e grande fratello per dirne due) e portare la satira sul mondo dello spettacolo a livelli surreali. Com’è lecito attendersi dunque saranno parecchi i personaggi messi alla berlina nel corso delle 4 puntate in programma, ma ci sarà anche spazio per siparietti comici classici come i trailer di Maccio Capatonda o i personaggi di Marcello Cesena.

Leggi anche -> Stasera in tv, X-Factor 2018: inediti, ospiti e anticipazioni del 29 novembre

Mai dire Talk: anticipazioni della puntata del 29 novembre

A condurre il programma della Gialappa’s, come succede ormai da oltre un decennio, ci sarà il Mago Forest, al suo fianco ci sarà una conduttrice a scelta (del pubblico) tra Greta Mauro e Stefania Scordio. Le due facce dell’informazione televisiva affiancheranno il mago nel corso della prima puntata, quindi la più amata dal pubblico continuerà il percorso all’interno del programma in quelle successive. I due ospiti di giornata saranno Giulia De Lellis, modella ed influencer molto amata dal pubblico di ‘Uomini e Donne’, e Giovanni Storti.

La bella Giulia sarà messa al centro del momento cultura, in cui due scrittori contemporanei cercheranno di farle cambiare idea sull’importanza dei libri nella cultura generale (l’influencer ha ammesso candidamente di non aver mai letto un libro). Nel corso della puntata si confronterà su diverse tematiche di attualità con Giovanni Storti (non a caso autore di un libro), il risultato potrebbe essere interessante. Per l’influencer ci sarà spazio anche nelle successive puntate, in cui non sarà ospite ma detentrice dello spazio cultura del programma.

Leggi le nostre notizie anche su Google News